Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Sala gremita per la proiezione di "42" ad Avigliana

Il 15 aprile si è svolta nel teatro Fassino di Avigliana, organizzata dalla società Avigliana Bees insieme con la scuola media Defendente Ferrari, la giornata-evento che culmina con la proiezione del film sulla vita di Jackie Robinson.
Negli Stati Uniti il 15 aprile è il Jackie Robinson Day, una delle date simboliche del lungo percorso che portò alla scomparsa del segregazionismo, cioè della discriminazione tra bianchi e afro-americani. Il 15 aprile 1947 Jackie Robinson fu il primo nero a giocare una partita di baseball di Major League.
Il primo Jackie Robinson Day fu celebrato negli Stati Uniti nel 2004. A partire dal 2009, negli incontri che si disputano il 15 aprile in Major League tutti (giocatori, tecnici e arbitri) indossano la casacca con il numero 42, che fu di Jackie Robinson.

Nel 2012 la FIBS ha lanciato il Progetto 42, un programma nazionale per la scuola rivolto a ragazzi e ragazze dalla terza elementare fino alle superiori e finalizzato a coniugare i valori dello sport e dell’integrazione sociale. Il progetto prevede la collaborazione tra una società di baseball e un Istituto scolastico per realizzare una giornata-evento comprendente un’introduzione sul tema sport e integrazione, la proiezione del film 42, la presenza di un testimonial della FIBS proveniente dal mondo del baseball o del softball.

Venerdì 15 aprile i circa 300 studenti della Defendente Ferrari hanno ricevuto il benvenuto della Presidente di Avigliana Bees Nadia Conti e della Vice Presidente Emma D’Ambrosio. Sono poi intervenuti sul tema dell’integrazione sociale attraverso lo sport la Dirigente scolastica Enrica Bosio e l’Assessore allo Sport del Comune Rossella Morra.
Dopo la proiezione del film dedicato a Jackie Robinson, il testimonial della FIBS Alessandro Rosa Colombo, coach della nazionale Under 12, ha esposto e discusso con i ragazzi presenti la propria esperienza di allenatore di squadre giovanili al livello nazionale e internazionale.
Come parte integrante del Progetto 42, nelle settimane precedenti la giornata-evento gli studenti hanno prodotto diversi elaborati sul tema L’integrazione attraverso lo sport, che parteciperanno al concorso annuale indetto dalla FIBS.

  Il logo del Caffè Motta              LOGO CONCLIMA              LOGO JOHNSON

World Baseball Softball Confederation    ESF  Logo Little League International  logo WBC neutro   logo mlb  logo ICS

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });