Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Novità nello staff e playoff nel campionato LAB per il BSC Rovigo

Nuovo arrivo nello staff - Con l'arrivo del coach Tony Cirelli il Bsc Rovigo alza il livello tecnico

La grande famiglia del Baseball Softball Club Rovigo ha dato il benvenuto a un altro tecnico di alto livello. Da qualche giorno e fino alla fine del mese le squadre rossoblù potranno contare sulla consulenza di Tony Cirelli, coach italo americano che vanta già passate esperienze con il batti e corri del nostro Paese.
Il suo arrivo rappresenta uno stimolo enorme per tutto l'ambiente: durante la sua permanenza a Rovigo seguirà l'intera struttura tecnica della società, si confronterà con i coach rodigini, condividerà con loro esperienze e punti di vista, cercherà di dare utili consigli per ottenere il meglio dai vari roster. Ma la sua consulenza toccherà direttamente anche i giocatori attraverso sessioni di lavoro individuali per migliorare alcuni aspetti del gioco e renderli più efficaci. Sarà, dunque, un supporto di altissima qualità a 360 gradi, che si inserisce alla perfezione nella filosofia del Baseball Softball Club Rovigo, sempre pronto ad attingere e imparare da professionalità e competenze di livello superiore.
Cirelli vanta infatti un curriculum di tutto rispetto. Originario di New York City, ha giocato terza base e poi, nel 1985, è entrato nello staff tecnico del Mesa Community College come tecnico degli "interni". Dal 1995 ha assunto il ruolo di head coach e detiene ancora il record del maggior numero di vittorie nella storia del MCC di baseball: negli ultimi 29 anni sono arrivate infatti 29 qualificazioni ai playoff con quattro presenze alla World Series; la sua squadra nel 2006 ha chiuso con il primato di 44 vittorie e il primo posto nel ranking nazionale statunitense. Cirelli è stato "allenatore dell'anno" nel 2004, 2005 e 2006 e ha portato ben 45 giocatori del Mesa a meritarsi l'ingaggio di società di Major League. Il suo primato personale da coach parla di ben 716 vittorie. 

 

Serie A2 SoftballIn Tassina le ragazze rossoblù pareggiano contro il Massa Lucca

Buon pareggio per le "Girls" del Baseball Softball Club Rovigo nel quarto turno del campionato di softball Serie A2. Domenica 7 luglio sul diamante di casa, di fronte al pubblico rossoblù assiepato per la prima volta nella nuova tribunetta, le ragazze rodigine hanno imposto l'1-1 al temibile Unione Softball Massa Lucca, formazione finora mai affrontata in stagione. Gara uno si è chiusa 9-8 in favore delle padrone di casa, gara due 10-3 per le ospiti.
Primi giri di mazza alle 11. L'avvio delle rossoblù è da applausi: al primo turno in battuta arrivano quattro punti, firmati da Temporin, Gregnanin, Zennaro e Mazzanti. Ottimo anche il secondo inning, con le nuove corse sul piatto di Borracelli e di una scatenata Temporin, protagonista anche sul monte di lancio, cui l'Unione replica con un solo punto. Sotto di cinque lunghezze, le toscane hanno il merito di non scomporsi e al terzo inning vanno a segno ben tre volte riaprendo la partita. Rovigo, al contrario, non riesce ad andare a punto per tre inning. Al quinto le ospiti completano il sorpasso con un altro tris. Gara chiusa? Neanche per sogno. Il carattere rossoblù esce fuori al sesto turno di battuta: passano a casa base le solite Borracelli, Temporin e Gregnanin, che confezionano il controsorpasso a cui l'Unione non è più in grado di replicare. 
Gara due inizia nel segno dell'equilibrio, ma evidenzia subito un calo in attacco delle rossoblù. Dopo lo 0-0 del primo inning, le ospiti ingranano: trovano un punto, poi due, poi altri tre e scappano sul 6-0. La forbice non si riduce al quinto inning. Poi finalmente al sesto si sbloccano le mazze rossoblù, che trovano tre corse a casa base, bilanciate però da identico bottino dell'Unione, che con il successivo punto incamerato al settimo turno di battuta chiudono la disputa in loro favore. 
In classifica le "Girls" rossoblù agguantano lo Stars Ronchi e, in attesa di recuperare anche le gare rinviate durante la primavera, continuano la loro risalita per abbandonare la zona playout.

Campionato Lab: A suon di vittorie l'Elite Rovigo conquista la qualificazione ai playoff 

In casa Baseball Softball Club Rovigo si festeggia la prima qualificazione ai playoff della stagione. Domenica 30 giugno la formazione Elite Rovigo ha colto un doppio successo contro il Mirano nella gara giocata sul bel diamante di Conegliano Veneto. Una vittoria che ha proiettato in anticipo la formazione rossoblù alle fasi finali del Campionato Lab riservato agli amatori che si disputeranno nel mese di settembre.
Nette le due vittorie rodigine: gara uno si è chiusa col punteggio di 9-5; ancora più ampia la forbice nella seconda sfida di giornata, chiusa dall'Elite sul 10-4. Grande prestazione di tutto il roster rossoblù per il veterano Paolo Bernardi, classe 1964, ottimo sia in attacco che difesa e riconosciuto all'unanimità come man of the match. 
Con la qualificazione già in tasca già, domenica 7 luglio l'Elite Rovigo ha affrontato sul diamante di casa il Badia per dar vita al classico derby polesano. Una giornata condita da una nuova doppia affermazione. Strepitosa vittoria all'extrainning in gara uno per 4-3, frutto anche della prova maiuscola del lanciatore Andrea Bernardi. Più agevole il successo 10-4 nella seconda sfida. 
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function ($) { initChosen(); $("body").on("subform-row-add", initChosen); function initChosen(event, container) { container = container || document; $(container).find(".advancedSelect").chosen({"disable_search_threshold":10,"search_contains":true,"allow_single_deselect":true,"placeholder_text_multiple":"Scrivi o seleziona alcune opzioni","placeholder_text_single":"Seleziona un'opzione","no_results_text":"Nessun risultato"}); } }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });}); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });});