Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

L'esperienza ed il prestigio di Gus Rodriguez pronti ad arricchire la CON3 2019

La Italian Baseball Softball Convention (CON3), che avrà luogo al Palariccione dal 25 al 27 gennaio, non si fa mancare proprio nulla in termini di qualità ed esperienza dei propri relatori. Tra gli ospiti d’onore ci sarà, infatti, anche Gus Rodriguez, Presidente della Commissione Arbitrale della WBSC, che avrà l’occasione di fare il punto sulle novità contenute nel Regolamento di gioco.Gustavo Rodriguez, Presidente della Commissione Arbitrale WBSC, durante un clinic a Praga.

Gustavo Rodriguez ha cominciato la sua ultratrentennale carriera da arbitro grazie a John McSherry, storico arbitro della National League dal 1971 al 1996, che lo scoprì lanciandolo in una attività che presto lo ha portato a viaggiare per il mondo in lungo e in largo ed a togliersi diverse soddisfazioni, come il conferimento del titolo di “Arbitro dell’anno” IBAF ricevuto nel 1998 oppure il privilegio di diventare l’unico arbitro statunitense ad arbitrare ben due partite ai Giochi Olimpici prima a Sydney, nel 2000, poi ad Atene, nel 2004.

L’attuale “capo” degli arbitri WBSC è stato per 36 anni nel mondo del baseball collegiale di primo livello, riuscendo anche ad arbitrare in ben 4 College World Series dal 1997 al 2010, anno dal quale ricopre il suo attuale ruolo di rilievo occupato prima nella IBAF ed attualmente nella WBSC. Rodriguez, abituato a viaggiare in giro per il mondo anche grazie ai suoi clinic, non è nuovo a viaggi in Italia. Questa, infatti, sarà per lui l’ottava presenza ad una Convention organizzata dalla FIBS mentre ventuno anni fa, undici anni dopo la sua prima assegnazione internazionale (a Taiwan, nel 1987, in occasione della Coppa Intercontinentale) fu tra gli arbitri del Campionato Mondiale di Baseball di Roma, organizzato dall'IBAF nel 1998, esperienza alla quale ha fatto poi seguito l’incontro tra la Nazionale Cubana ed i Baltimore Orioles, giocato a Camden Yards nel 1999.

A partire dal 2016 ha deciso di non dedicarsi più all’arbitraggio attivo, continuando a partecipare a diversi clinic ed a dedicarsi al suo ruolo di Presidente della Commissione Arbitrale della World Baseball Softball Confederation.

La sua esperienza a Riccione si concentrerà prevalentemente nelle giornate di sabato e domenica, dove avrà l’occasione di intervenire su temi come balk e ostruzione, ed i suoi interventi saranno di fondamentale interesse per le platee di appassionati e addetti ai lavori che occuperanno i posti del Palariccione.

BIGLIETTI

ALBERGHI CONVENZIONATI

PROGRAMMA COMPLETO

TUTTE LE NOTIZIE SULLA CON³