Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
/images2016//2019-Macerata-softball-festeggiamenti--Macerata-Softball-.jpg

Macerata stacca la Castionese, Legnano e New Bollate sempre in fuga

Il girone A non ha visto particolari variazioni di classifica, le due capoliste Legnano e New Bollate si sono equamente divise lo scontro diretto, il Sacco ha prevalso per 11-10 nella rocambolesca gara 1, mentre il Monzesi ha nettamente vinto per 9-1 la seconda partita.
La trasferta sarda ha portato due vittorie al LaLoggia, le piemontesi hanno vinto per 4-1 la prima partita con il Supramonte, l'oscurità ha poi bloccato gara 2 che è stata interrotta al sesto inning e dovrà essere completata; la partenza è stata identica contro il Nuoro con la vittoria per 3-0 nella prima gara, ma il Banco di Sardegna si è riscattato in gara 2, conclusa per 8-7.
Nell'ultima serie in programma sono arrivate due vittorie del Carpana Crocetta contro il fanalino di coda Livorno per 11-2 e 7-6.

Dietro Legnano e Bollate (15-5) in classifica seguono Nuoro, LaLoggia e Torino che per la matematica hanno ancora possibilità di rimonta, ovviamente da adesso devono cercare di  vincere sempre, Crocetta e Supramonte lottano per evitare i playout in compagnia del Liburnia.

 

Nel girone B la Tecnovap Verona fa due passi verso la salvezza grazie a due nette vittorie (9-1 e 14-1) contro il Cali Roma ormai sicuro dei playout, mentre la Sestese conserva il primato con una vittoria per 3-2 sullo Stars Ronchi prima che la pioggia costringa le squadre a rinviare il secondo match.
Nella zona bassa della classifica il  Rovigo ed il Massa/Lucca ottengono una vittoria per parte (9-8, 3-10) che avvantaggia di più le toscane, avanti di due gare in classifica; nella zona alta il Macerata vince due partite importanti (4-1 e 11-8) contro la Castionese e la stacca in classifica.

Sestese e Macerata sono quasi sicure dei playoff a meno di clamorosi passi falsi mentre la Castionese è chiamata ad una rimonta epica per agguantare il secondo posto, Roma è destinata ai playout con Massa/Lucca, Ronchi e Rovigo che cercheranno di evitarli fino all'ultima giornata.

 

CALENDARIO E RISULTATI GIRONE A

CALENDARIO E RISULTATI GIRONE B

STATISTICHE