Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

UnipolSai Bologna e Parmaclima ritrovano il successo

L’UnipolSai Bologna e il Parmaclima chiudono il girone d’andata pareggiando le rispettive serie contro Godo Baseball e Autovia Castenaso, sconfitte rispettivamente per 14-0 al settimo inning per manifesta superiorità, e per 8-4 in rimonta. Le prime due della classe ora possono guardare agli impegni europei con le sfide contro le olandesi Amsterdam e Curaçao Neptunus previste per martedì 4 giugno.

Il Godo questa volta resiste appena due inning prima di lasciare l’incontro nelle mani della UnipolSai Bologna, che si vendica della sconfitta di giovedì con un sonoro 14-0 che non ammette appelli e permette alla capolista di archiviare l’incontro al settimo inning con la seconda vittoria per manifesta superiorità della stagione. L’attacco bolognese produce 19 valide e tutti i battitori schierati da Daniele Frignani, ad eccezione di Lorenzo Dobboletta inserito nel settimo inning Una azione in seconda con Alessandro Vaglio (UnipolSai Bologna) e Mattia Bucchi (Godo Baseball). Sullo sfondo l'interbase Luca Servidei (PhotoBass)come pinch-hitter, colpiscono almeno una valida. I campioni in carica aprono le danze segnando quattro punti tra terzo e quarto attacco con due out produttivi di Nosti (1-5, 2 RBI) e Fuzzi (1-3, 2 RBI) oltre ai singoli vincenti di Martina (3-5, RBI) e Polonius (3-4, 2 RBI). Nel quinto inning dilagano contro Matteo Galeotti (che vede entrare altri due punti da un doppio di Alex Russo) e Ciarla, con quest’ultimo che riempie le basi e lascia entrare tre punti ancora con le battute di Nosti e Fuzzi, che permettono alla Fortitudo di chiudere il quinto inning avanti per 9-0. La squadra ospite, che nel frattempo ha operato un cambio sul monte di lancio sostituendo un buon Pizziconi (4IP, 2H, 5K, BB) con Claudio Scotti (1IP, 2K), non molla e, tra il sesto ed il settimo attacco, batte altri cinque punti con Russo (1-5, 4 RBI), un lancio pazzo del nuovo entrato Alex Sabbadini ed infine con una battuta di Agretti, schierato nel quinto inning al posto di Alessandro Vaglio (1-2). Altra nota positiva per la squadra di Daniele Frignani è stato il ritorno ufficiale di Nick Pugliese (1IP, BB) e l’ennesima uscita positiva di Alex Bassani (1IP, 2K).

L’Autovia Castenaso ritrova gli spettri delle partite precedenti e davanti al proprio pubblico è costretta ad inchinarsi al cospetto di un Parmaclima vittorioso in rimonta per 8-4 grazie ad uno scatenato capitan Zileri, protagonista di tre valide (due fuoricampo) e quattro punti battuti a casa. Il Parmaclima dà subito una dimostrazione di forza nel primo inning, dove porta in battuta tutti i nove del lineup e festeggia tre punti contro Maurizio Andretta grazie ad un lancio pazzo ed al primo fuoricampo di giornata, da due punti, di Zileri. Il Castenaso però è in agguato ed impiega solamente un inning in più per pareggiare (fuoricampo da tre punti Lo swing di Leonardo Zileri (K73/Oldmanagency) di Simone Alfinito) ed un’altra ripresa per passare in vantaggio con groundout di Juan Carlos Infante contro Mattia Aldegheri, che scende dal monte una volta completato il quarto inning. Nel frattempo, Andretta riesce a fermare la squadra ospite e gli uomini di Marco Nanni mantengono la leadership della partita fino alla parte alta del sesto inning quando, al secondo inning di lavoro del rilievo Riccardo Bassi, il Parma segna quattro punti con un triplo da due punti di Sebastiano Poma (2-4, 2 RBI) seguito dal secondo fuoricampo di Leo Zileri. I padroni di casa tentano di creare problemi dalle parti di Junior Oberto (entrato nel quinto inning) ma non riescono a rientrare in partita. I ducali, invece, approfittano di alcuni errori difensivi per segnare l’ottavo punto con Ricardo Paolini, spinto a casa da Riccardo Flisi (1-2, RBI). Il Castenaso incassa il colpo e contro Schiavoni (1.2IP, H, BB, 3K) e Yomel Rivera (1IP, K) riesce a colpire una sola valida, cedendo la partita alla truppa di Gianguido Poma.

RISULTATI

CLASSIFICA

STATISTICHE

Due anticipi nell'ultima giornata del girone di andata di Serie A1 Baseball

UnipolSai Bologna e Parmaclima crollano nell'anticipo del settimo turno di andata