Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

La post season della serie A2 softball si è aperta sabato 8 settembre con la serie playout (al meglio delle 3 partite) per evitare la retrocessione in serie B tra Supramonte Orgosolo e Bulls Rescaldina.
Sul campo neutro di Bollate la squadra sarda ha vinto la serie per 2 partite a zero e conquistato così la salvezza, netto il successo in gara 1 (10-0 al 5° inning), più combattuta gara 2 (5-3) ma con lo stesso esito.
Maria Caicoya ha fatto la parte del leone nel box con 6 valide totali e 3 RBI, oltre a Francesca Succu che ha battuto un fuoricampo, ma anche la pedana composta da Raquel Fernandez e Beatriz Alonso è risultata decisiva nelle due vittorie.

RISULTATI E TABELLINI

 

A La Loggia invece si è svolto il preliminare di qualificazione tra le seconde classificate, che qualificava una squadra al girone di ripescaggio.
Sono state le padrone di casa a spuntarla, dopo due vittorie nettissime contro Cali Roma (11-0 in 3 riprese) e Crocetta (8-0 al 5° inning).
Decisivo il contributo di Stella Turazzi in pedana che ha chiuso la giornata con 2 vittorie e battuto un homerun quando è stata impiegata nel box, al resto ha pensato Viviana Griffa con 5 valide e 4 RBI tra prima e seconda partita.
Tra le due partite da registrare la vittoria del Cali Roma sul Crocetta (4-1) che aveva temporaneamente tenuto aperto il discorso qualificazione per le romane.

RISULTATI E TABELLINI

 

La semifinale playoff, che qualificava direttamente una squadra alla serie per la promozione, si è disputata invece a Caserta.
Le padrone di casa hanno aperto il girone con la vittoria per 7-0 in 5 inning sulla Castionese, che successivamente è stata superata anche dal New Bollate per 11-3 in 5 riprese.
La terza e decisiva partita del girone è stata quindi vinta dal Caserta sul New Bollate per 7-1, ma le campane hanno allungato il punteggio solamente nel quinto e nel sesto inning, con le lombarde che hanno pagato i troppi errori difensivi (5).
L’accoppiata Alexia Lacatena – Beatriz Parejo si è divisa gli inning in tutte e due le partite del Caserta, lasciando per strada solo un punto in totale

Caserta si qualifica così direttamente alla serie finale, Castionese e New Bollate giocheranno il girone di ripescaggio con il La Loggia.

RISULTATI E TABELLINI

 

New Bollate primo, Crocetta seconda all'ultimo respiro

 

MERCHANDISE UFFICIALE

aisla

 mint pros  Il logo del Caffè Motta LOGO CONCLIMA  LOGO JOHNSON Sixtus logo

World Baseball Softball Confederation    ESF  Logo Little League International  logo WBC neutro   logo mlb  logo ICS

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });