Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

New Bollate primo, Crocetta seconda all'ultimo respiro

Si è chiusa la regular season della serie A2 softball che riprenderà con playoff e playout dopo la lunga pausa per l'alttività internazionale.
Il girone A si è chiuso con il Monzesi New Bollate al primo posto, la formazione lombarda ha ceduto gara 1 con il Supramonte per 3-2, ma ha vinto la seconda partita per 12-5 in 5 riprese.
Il New Bollate però era già sicuro del primo posto, in virtù della doppia sconfitta di sabato sera del La Loggia a Legnano, vincitore con i parziali di 7-1 e 9-2 (5 inn).
La vittoria del Supramonte in gara 1 invece ha mandato le sarde ai playout, e contemporaneamente condannato il Settimo Milanese alla retrocessione, le Red Panthers peraltro hanno perso tutte e due la gare con il Jacks Torino (7-4 e 2-0).

RISULTATI E CLASSIFICA GIRONE A

 

L'intricatissimo girone B è iniziato sabato sera con il pareggio tra Batmac Castionese e Rovigo, con i parziali di 10-4 e 10-11, che ha promosso ai playoff la squadra friulana, e messo in stand-by la qualificazione delle venete.
Contemporaneamente le Bulls Rescaldina hanno guadagnato i playout con la vittoria in gara 1 (3-1) sul Verona, che si è riscattato in gara 2 (vinta 5-0) ma ha di fatto perso la qualificazione ai playoff.
Domenica invece nel testa coda di Padova il Crocetta ha conquistato il secondo posto grazie ad una doppietta fondamentale (6-2 e 6-3), il risultato ha quindi estromesso il Rovigo dai playoff e condannato il Padova alla retrocessione.
Le Braves dovrebbero recuperare un partita, ma anche vincendo sarebbero condannate dal TQB negli scontri diretti (2 vittorie a testa) con il Bulls Rescaldina.

RISULTATI E CLASSIFICA GIRONE B

 

Il girone C invece ha salutato la stagione regolare con la doppietta del Macerata ai danni del Liburnia (7-6 e 13-8) ininfluente per la classifica.

 

In conclusione vanno al girone di semifinale New Bollate, Castionese e Caserta (la prima si qualifica per la finale promozione) ed al girone preliminare playoff La Loggia, Crocetta e Cali Roma (la prima va al girone di ripescaggio con seconda e terza del girone di semifinale).
Secondo il sorteggio il girone di semifinale sarà giocato a Caserta, mentre il preliminare a La Loggia.
Supramonte e Bulls Rescaldina giocheranno i playout per la salvezza, mentre Settimo Milanese e Padova retrocedono in serie B.