Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
I manager Soca Miyar e Soldi si salutano a fine gara 4

Le interviste dopo la conclusione delle Italian Softball Series

A fine partita solo facce sorridenti e soddisfatte in casa del Poderi Dal Nespoli Forlì. Tra i primi a parlare il manager Calixto Soca Miyar che non nasconde la sorpresa sull'andamento della gara decisiva: "La quarta partita non me l'aspettavo così, con un punteggio elevato contro un lanciatore di quel livello. La cosa che ha deciso la serata è stata la convizione delle ragazze a vincere le partite. Il segreto nostro è solo il lavoro".
Scelta come MVP delle Italian Softball Series, con 2 vittorie in pedana e 4 punti battuti a casa, Ilaria Cacciamani divide i meriti della vittoria finale con le compagne e guarda solo a gara 4:"I nostri lanciatori sono stati bravissimi, noi abbiamo sfruttato ogni occasione e abbiamo vinto".
Molto emozionata Miriana Cerioni che quasi stenta a credere all'impresa compiuta dalla sua squadra: "E' stato incredibile, è stata una sorpresa anche per noi perché pensavamo di andare alla quinta partita e ce l'abbiamo fatta alla quarta dove siamo andate in campo tranquille e siamo riuscite nell'intento".

Sotto le videointerviste complete al mamager romagnolo Calixto Cosa Miyar, al presidente del Forlì Giovanni Bombacci e alla giocatrici Ilaria Cacciamani e Miriana Cerioni.