Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Campi impraticabili per la pioggia: in ISL mancano ancora quattro partite per decidere la quarta semifinalista

Non c’è pace per il massimo campionato di Softball. L’ISL, infatti, a una settimana dall’inizio delle semifinali playoff, non conosce ancora il nome della quarta squadra che vi accede e che dovrà affrontare il Rhibo La Loggia, vincitore del girone A.
Nel girone B la classifica è ancora molto incerta, visto il rinvio per impraticabilità di campo della sfida tra Labadini Collecchio e Fiorini Forlì, della quale non si è ancora conclusa la prima partita (sospesa sul 4-3 per Forlì nella parte bassa del primo extra-inning). A rendere ancora più complicato il computo aritmetico è la prima sconfitta stagionale dello Specchiasol Bussolengo che, nella seconda partita del recupero della quinta di andata, dopo aver vinto per manifesta (10-3 al 5°) la prima, ha perso contro Caserta 4-0.

IL TABELLINO DI GARA 1   IL TABELLINO DI GARA 2

Persa l’opportunità di chiudere la regular season a punteggio pieno, il Bussolengo ha comunque mantenuto il primo posto, ma dietro ci sono ancora possibilità per tutti: sia per Collecchio, sia per Forlì, sia proprio per Caserta.
Diventa fondamentale ora capire con quale ordine si recupereranno le partite. Il programma originale dice che martedì si dovrebbe giocare il confronto tra Caserta e Forlì, ma a questo punto diventa importantissimo anche il recupero tra lo stesso Forlì e Collecchio e l’ordine in cui le partite si giocheranno.
Il vantaggio, ovviamente, è per Forlì, che è davanti e che vincendo entrambi i match contro Collecchio chiuderebbe la contesa, andando a 13 partite vinte e diventando irraggiungibile. Con un pareggio rientrerebbe in gioco anche Caserta e potrebbe esserci anche l’eventualità di un arrivo di tre squadre con 12 vittorie e 8 sconfitte. In questo caso entrerebbero in gioco gli scontri diretti tra le tre e la classifica avulsa sarebbe a favore del Labadini Collecchio. Una doppia vittoria del Collecchio, infine, darebbe la qualificazione alla squadra emiliana che, anche in caso di doppietta del Forlì contro Caserta e quindi arrivo alla pari con le romagnole, avrebbe il vantaggio nello scontro diretto, visto il pareggio nel confronto dell'andata.
Un viaggio nel mondo del fantasoftball e dei tanti calcoli. Non resta che attendere le decisioni sulle date dei recuperi da parte della Commissione Organizzazione Gare e dei risultati sul campo, senza fare troppe ipotesi strampalate.

Nel contempo tra i recuperi mancanti c’era quello del Diamante Verde di Montegranaro, tra Dino Bigioni Unione Fermana e Old Parma Taurus. Dopo la doppietta nelle gare del sabato, l’Unione Fermana si è confermata vincendo 8-0 (al 5°) la prima partita; la seconda è stata sospesa per maltempo al terzo sul 2-0 per le marchigiane.

IL TABELLINO DI GARA 1    

CLASSIFICA FINALE GIRONE A   CLASSIFICA PARZIALE GIRONE B

LE STATISTICHE

La foto di una fase di Caserta Bussolengo in copertina è di Fabio Cecchin