Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Sanotint Bollate vince anche garatre e si laurea campione d'Italia 2003

Il Sanotint Bollate si è laureato campione d’Italia per l’undicesima volta vincendo anche la terza gara di finale con il Fiorini Forlì.

Come era successo nelle prime due sfide, le romagnole si somo portate per prime in vantaggio al 3°. , approfittando di un errore di tiro dell'interbase del Bollate Verga.
Al cambio campo un prepotente fuoricampo a destra di Dana Degen aveva pareggiato la partita per il Bollate, ma nella parte bassa della ripresa un triplo di Carlotta Zauli e un errore del prima base lombardo Palaia avevano riportato in vantaggio le locali.
Al 6° però l'attacco milanese ha preso il sopravvento sulla partente di casa Irene Lolli. Con un out, Gorla ha raggiunto la prima su base ball e Ricci ha battuto un singolo a sinistra. La pericolosa Degen si è limitata ad una rimbalzante sul terza base, ma qualcosa non ha funzionato nella difesa del Forlì, fino a quel punto perfetta. Pohuaka ha cercato l'out in terza, ma nessuno aveva coperto il cuscino e il suo tiro verso la prima è stato battuto dalla corsa di Degen. La base ad Hardie ha pareggiato la partita e il doppio al centro di Marazzi ha portato a casa Ricci e Degen per il 4-2.
A questo punto Forlì ha sostituito Irene Lolli con Michela Vitaliani, ma il Bollate non si è più fermato. Dominici ha sparato unt riplo a destra che ha fissato il punteggio sul 6-2.
Al settimo un triplo di Mattiolo e un singolo di Ricci hanno confezionato il settimo punto delle milanesi.
Dall'altra parte la lanciatrice australiana Kelly Hardie, pur non apparendo nella miglior giornata, non ha concesso più nulla e Bollate ha potuto festeggiare assieme ad un nutrito e pittoresco gruppo di tifosi.

I Consiglieri Federali Landi e Roda hanno consegnato la Coppa che simboleggia la vittoria in campionato alle neo campionesse.


Finale scudetto: Sanotint Bollate-Fiorini Forlì 3-0 (3-2, 5-4, 7-2).