Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

L'andata di A1 softball si chiude con un grande duello Caronno-Forlì

Il girone di andata del massimo campionato di baseball si chiude con una supersfida tra Caronno e Forlì, due grandi protagoniste in questa prima parte di stagione. Le lombarde si presentano all’appuntamento con due sconfitte inattese sul campo di Macerata. “Sono state due belle partite – spiega Ilaria Pino, una delle stelle del Caronno – non abbiamo giocato male, ma abbiamo tirato ai birilli. Diciamo che siamo state sfortunate e che loro hanno battuto nei momenti decisivi”.
Ma quel doppio ko è già dimenticato e le ragazze di Jason Crispin vogliono riscattarsi contro la regina. “Non ci lasceremo suggestionare dal fatto di affrontare le campionesse d’Italia – continua la Pino – punteremo alla vittoria, sfruttando una buona condizione sia sul monte che in difesa”.
“La nostra classifica – dice invece il presidente del Forlì, Giovanni Bombacci – ci consente di giocare con tranquillità, anche se sarà un impegno difficile. Il risultato finale potrebbe comunque dare un’idea di quello che accadrà durante i playoff”.
Le locali hanno l’organico al completo, le romagnole hanno Char Pouaka in dubbio per un’infiammazione al menisco; assenti ancora Jennifer Spediacci e Natalie Anter, attese per mercoledì. Il nono turno dovrebbe essere favorevole al Bollate, che ospita un Parma comunque in crescita. Il Macerata difende la sua quarta poltrona dall’assalto della matricola Nuoro, affrontando la cenerentola Caserta.

Il programma della nona giornata (ore 18 ed a seguire):
Tarabuso Caserta - Mosca Macerata
(arbitri: Mangialino - Laudani – Cardella)
Bollate - Crocetta Parma
(Vitale - Kowalczuk – Bergomi)
Avesani Bussolengo - Caggiati Langhirano
(Ottaviani M. - Borgia - Segnan)
Peanuts Ronchi - Terra Sarda Nuoro
(Magnani - Fiorini – Stival)
Rhea Vendors Caronno - Fiorini Forlì
(Sacchi - Russi – Marcon).
La classifica: Fiorini 937 (15-1); Rhea Vendors e Sanotint 750 (12-4); Mosca 562 (9-7); Terra Sarda 500 (8-8); Caggiati 437 (7-9); Avesani 375 (6-10); Tps Hms e Crocetta 250 (4-12). Tarabuso 231 (3-13).
Leaders. Mb: Sun Yue-Fen (Caronno) 500, 20/40; hr: Ricci (Bollate) e Pino (Caronno) 2; pbc: Trevisan (Forlì) 16; mpgl: Sun Yue-Fen (Caronno) 0.13; so; Castellani (Bussolengo) 87.