Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Decisione comune la fine anticipata della finale per il bronzo

Il Parma Baseball ha emesso un comunicato spiegando che l’iniziativa di sospendere la finale per il 3° posto della European Champions Cup Baseball 2019 dopo l’incidente al lanciatore ducale Ozanich, con la conseguente omologazione sul 9-0, è partita dal manager del Neptunus Rotterdam Jaarsma, incontrando la condivisione di Gianguido Poma e della dirigenza del club italiano presente.

La gara, a quel punto (si era sul 7-0 per gli olandesi al sesto inning), aveva già una direzione precisa ed è stato giudicato preferibile non proseguirla nelle comprensibilmente difficili condizioni psicologiche della formazione italiana.