Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Sweep per le capoliste Bollate, New Black Panthers e Athletics, cade una volta il Collecchio

Finalmente il maltempo dà un weekend di tregua e la serie A2 baseball va in scena regolarmente con tutto il programma della quarta giornata di intergirone, come non succedeva da qualche settimana. Tra le capoliste dei 4 gironi solo il Collecchio perde per strada una partita, mentre Bollate, New Black Panthers e Valpanaro Athletics Bologna firmano tutte una doppietta.

INTERGIRONE A-B

Come detto le capoliste dei 2 gironi cotinuano con 2 vittorie la loro marcia in vetta alle rispettive classifiche ma sia Bollate, sia New Black Panthers devono ricorrere al tie-break in una delle 2 sfide di giornata. La squadra lombarda in gara-1 ribalta il risultato contro il Cervignano nella parte bassa del decimo con il singolo da 2 punti di Calasso, mentre i giuliani ricorrono all'extrainning nella seconda partita contro il Ecotherm Cus Brescia dove decide un doppio da 2 rbi di Matteo Pizzolini. Nelle altre partite sia Bollate, sia New Black Panthers si impongono con più facilità per manifesta alla settima ripresa. Cade invece al tie-break il Bolzano (per un errore difensivo e una valida di Betti) che divide quindi la posta in palio con il Senago e difende la seconda piazza nel girone B. Ne approfitta quindi il Tecnovap Verona per avvicinarsi agli altoatesini grazie alla doppia affermazione in terra sarda contro il Cagliari. E' doppietta anche per i Grizzlies Torino che ottengono una vittoria per manifesta ed un'altra con un buono scarto contro il Toselli Yankees, mentre finisce con un successo per parte la sfida tra Settimo e Longbridge 2000.

TABELLINI INTERGIRONE
CLASSIFICA GIRONE A
CLASSIFICA GIRONE B

INTERGIRONE C-D

Doppio colpo dell'Hot Sand Macerata che, in quello che poteva essere considerato il match clou del weekend, si impone 2 volte sul Nettuno 2 e sempre con il minimo scarto. Nella prima sfida di giornata occorre addirittura il tie-break per decidere la vincitrice: alla squadra laziale non basta siglare 2 punti nella parte alta del decimo per contenere il ritorno dei marchigiani che ribaltano lo svantaggio nel loro attacco quando Carrera colpisce un triplo a basi cariche. Molto combattuta, seppur con punteggi molto più bassi, anche gara-2 dove Macerata recupera il vantaggio iniziale del Nettuno 2 alla sesta ripresa approfittando di 3 errori ospiti per mettere a referto i 2 punti della vittoria. Il Valpanaro Athletics Bologna non sbaglia nello scontro testa-coda, seppur di gironi differenti, con il Papalini Pesaro e si impone in entrambe le partite faticando di più nella seconda. Viene invece stoppata dai Lupi Roma la capolista del gruppo C Collecchio. I capitolini in gara-1 firmano un big-inning da 5 punti al quarto che stende gli emiliani bravi però a riscattarsi nell'incontro serale con una shutout che porta alla vittoria prima del limite. Importante doppia affermazione per il Ciemme Oltretorrente contro la Fiorentina che permette ai ducali di distanziare un po' l'ultimo posto in classifica nel girone C. Escono invece due pareggi dalle sfide tra Comcor Modena e Pianoro e tra Fontana Ermes Sala Baganza e Jolly Roger Grosseto.

TABELLINI INTERGIRONE
CLASSIFICA GIRONE C
CLASSIFICA GIRONE D

di Fabio Ferrini