Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

In archivio la penultima giornata dell’intergirone per la serie A2 di baseball. Nel girone A e nel girone B sempre più prime Bollate e New Black Panthers che sono le uniche a vincere la serie nell’intergirone A-B in questo weekend. Vincono anche le capoliste del girone C (Collecchio) e del girone D (Athletics Bologna). Successo fondamentale per la lotta salvezza per il Papalini Pesaro, mentre è bagarre nel girone D per non retrocedere con Lupi Roma, Pianoro e Fiorentina racchiuse in una partita.

INTERGIRONE A-B

Due sole le affermazioni in questa giornata. A vincere le rispettive serie sono le regine dei gironi A e B, ossia Bollate e New Black Panthers. I lombardi hanno vinto in casa contro il Longbridge 2000 aggiudicandosi gara1 con il punteggio di 1-8 e gara2, all'extra inning, con il risultato di 8-10. Continuano il loro viaggio spediti in vetta al girone B i giuliani che sbrigano la pratica Cagliari, con i sardi sempre più ultimi nel girone A. Gara1 termina all'ottavo per manifesta con il punteggio di 11-, mentre in gara2 il punteggio è molto più stretto con la squadra di Ronchi dei Legionari che si impone 5-3. Si dividono la posta le due inseguitrici Bolzano e Grizzlies Torino con gara1 che va ai piemontesi con il punteggio di 2-1, mentre gli altoatesini si impongono 6-2 in gara1. Continua con un pareggio l'ottimo intergirone del Tecnovap Verona che sale al terzo posto nel girone B vincendo 8-0 gara1 contro il Cus Brescia che si impone 1-5 nella seconda partita. Sfida da salvezza che termina in parità quella tra Sultan Cervignano e Settimo, con i piemontesi che si impongono in gara1 per 3-10 e i Tigers che rispondono vincendo 14-9 gara2. 

TABELLINI INTERGIRONE
CLASSIFICA GIRONE A
CLASSIFICA GIRONE B

INTERGIRONE C-D

Continuano la loro corsa in testa ai gironi C e D Camec Collecchio e Athletics Bologna. I primi escono vincitori dalla complicata sfida interna contro il Jolly Roger Grosseto che si arrende 12-4 e 7-4. La squadra bolognese, invece, compie un ottimo blitz in Emilia in casa dell'Oltretorrente vincendo 7-11 e 0-4. Rallentano le inseguitrici con l'Hotsand Macerata, secondo nel girone C dietro al Collecchio, che viene bloccato sul pari in casa dal Pianoro che dopo aver perso 7-3 gara1 si impone di misura (6-7) in gara2. Anche il Nettuno2, inseguitrice del Bologna Athletics nel girone D, non va oltre il pari in casa contro il Fontana Ermes Sala Baganza che vince gara1 al Tagliaboschi di Santa Barbara gara 1 con il punteggio di 4-7. Nettunesi, poi, vincenti in gara2 con il punteggio di 9-3. Importanti successi, infine, per il Comcor Modena che batte il Lupi Roma 7-4 e 15-9, ma soprattutto per il fanalino di coda del girone C Papalini Pesaro che vince contro la Fiorentina (7-6; 3-2) che si ritrova ora invischiata nella lotta alla salvezza nel girone D dove ci sono tre squadre racchiuse in una partita.

CALENDARIO INTERGIRONE
CLASSIFICA GIRONE C
CLASSIFICA GIRONE D

aisla

  Il logo del Caffè Motta              LOGO CONCLIMA              LOGO JOHNSON

World Baseball Softball Confederation    ESF  Logo Little League International  logo WBC neutro   logo mlb  logo ICS

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });