Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Valentina Tagliavini OLD Parma contro Saronno (K73-Oldman)

Serie A1 Softball, doppio turno in vista

Dopo anni in cui il week-end del 2 giugno, Festa della Repubblica, ha segnato un momento di pausa del campionato per disputare il Torneo della Repubblica e dare spazio alle Nazionali, questo 2019 molto concentrato, nel quale l’obiettivo è uno e uno solo, conquistare l’accredito olimpico, propone una doppia giornata (si va infatti in campo sia sabato 1° giugno, sia domenica 2) con partite molto importanti e interessanti.

La classifica della Serie A1, nella quale comunque purtroppo mancano ancora molte partite che non sono state disputate a causa del maltempo, è abbastanza delineata e difficilmente, da qui alla fine della regular season, è pensabile possano esserci stravolgimenti. In più, in questi due turni (quarta e quinta giornata di ritorno), le posizioni potrebbero cristallizzarsi ancora di più: nessuna delle prime quattro squadre gioca con una delle altre tre e di conseguenza ci saranno solo scontri tra formazioni della parte alta della graduatoria, contro squadre della parte bassa. Un calendario che, dunque, potrebbe ancora di più rimarcare il solco tra la zona playoff e la zona salvezza.

La capoclassifica Specchiasol Bussolengo affronterà prima la trasferta di Parma, contro il Taurus Donati Gomme e poi, domenica pomeriggio, affronterà la Rheavendors Caronno. In entrambe le sfide, che le campionesse d’Italia in carica all’andata hanno vinto abbastanza agevolmente, il pronostico sembra molto sbilanciato: d’altronde Bussolengo è la squadra che anche statisticamente, soprattutto in attacco (con una media di squadra di .301 e due dei migliori tre battitori nella classifica individuale), sembra avere qualcosa in più di tutte le altre. Strappare almeno una partita, sia per Parma, sia per Caronno, potrebbe essere l’unico obiettivo proponibile a priori, utile anche per cercare di staccare gli ultimi vagoni del treno salvezza. Nel complesso sembra più semplice il fine settimana del Caronno che, prima della sfida di Bussolengo, ospiterà l’ultima della classifica Caserta Academy; mentre per Parma la seconda sfida del week-end sarà quella contro il Metalco Thunders Castellana: un match decisamente più equilibrato, anche se la squadra di Andrea Longagnani, pur essendo di fatto a metà classifica, occupa l’ultimo posto di tutte le graduatorie di rendimento.

Il secondo team della classifica, il Poderi Dal Nespoli Forlì, giocherà prima in casa contro Collecchio (e anche in questo caso fu doppietta all’andata e il favore del pronostico arride alla squadra di Calixto Soca Miyar) e poi farà visita al Tecnolaser Europa Pianoro: quella contro le ragazze di Marina Centrone potrebbe essere una sfida più aperta, sebbene all’andata le romagnole abbiano ottenuto un doppio 4-0. Pianoro, prima di scendere a Forlì, aprirà sabato pomeriggio in casa contro l’MKF Bollate. La squadra di Luigi Soldi, che con 6 sconfitte stagionali sembra non aver ancora trovato il giusto di ritmo (d’altro canto è anche la formazione che, insieme a Castellana, causa maltempo, ha giocato il minor numero di partite), se vuole provare a guadagnare qualche posizione in classifica deve cominciare a macinare punti. Domenica, poi, tornerà a Bollate per ospitare Caserta e, in questo caso, potrebbe avere un compito più facile.

Poi c’è l’Inox Team Saronno, che apre in casa contro Castellana e poi si trasferirà a Collecchio, dove il manager Giovanna Palermi ha lavorato nella stagione 2018. In questo caso le nero-blu puntano a fare l’en-plein  pe consolidare la propria seconda posizione in classifica e, chissà, magari provare a raggiungere il Bussolengo.

Come si può capire e come detto inizialmente, sarà un fine settimana molto probante e di sicuro potrebbe già cominciare  a dare dei verdetti. Un esempio su tutti: se Bussolengo dovesse fare bottino pieno sarebbe già ora certo, anche aritmeticamente e non solo formalmente, del raggiungimento dei playoff.

IL PROGRAMMA COMPLETO

LIVE PLAY-BY-PLAY