Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Mancano una decina di giorni alla prima giornata del campionato di Serie A1 Baseball. Il mercato è ancora aperto e le sette squadre partecipanti, che nel frattempo sono scese in campo per qualche amichevole, stanno scoprendo le proprie carte.

La UnipolSai Fortitudo Bologna ha aggiunto al proprio staff di lanciatori italiani l'ex Rimini e Novara Alex Bassani. Il 28enne, ceduto in prestito nelle ultime stagioni a Novara e Rimini dalla Fortitudo, sarà agli ordini del manager Daniele Frignani dopo aver preso parte allo stage primaverile con la Nazionale italiana guidata da Gibo Gerali. In questo mercato che volge al termine, la Effe ha ingaggiato anche il prima base antillano Alex Rodriguez (da non confondere con l'ex giocatore MLB ovviamente) per sopperire alla partenza di Giuseppe Mazzanti (tornato a Nettuno sponda City) e altri due stranieri (Erikson Leonora e Jarreau Martina). In più è rientrato Alex Russo da Padova, mentre da San Marino è arrivato l'interno Leonardo Ferrini.

Il Parma Clima sta attuando le ultime mosse per completare la propria rosa, che in quest'inverno ha accolto quattro lanciatori nuovi (Mattia Aldegheri, Owen Ozanich, Marc-Andre Habeck e il veterano Junior Oberto), l'interbase Mattia Mercuri e il ricevitore Victor Grasso che prende il posto di Frank Morejon e Alessandro Deotto

Proprio quest'ultimo è uno degli innesti dei Rangers Redipuglia che nell'arco delle ultime settimane hanno annunciato alcuni degli ingressi più illustri. La formazione guidata da Frank Pantoja avrà a disposizione Jose Hidalgo (ex Padova) sul lato sinistro dell'infield, l'interno venezuelano Renzo Martini (26enne ex minor leaguer degli Yankees), l'esterno Efrain Contreras (venezuelano ma con un World Baseball Classic 2017 giocato con l'uniforme della Colombia), il lanciatore rumeno ex Parma Eduard Pirvu e Leonel Cespedes, esterno (con esperienza sul monte di lancio) di origini cubane, reduce dalle ultime stagioni a Rouen (Francia). Per il monte di lancio italiano è arrivato da Parma Jose Escalona.

Rene Mazzocchi, protagonista della promozione dei Rangers l'anno passato, si è accasato al San Marino Baseball. La squadra allenata da Mario Chiarini ha scoperto le carte recentemente e ha annunciato ufficialmente i propri acquisti. Mazzocchi sarà uno dei lanciatori della partita dedicata al pitcher italiano assieme ad Alessandro MaestriTommaso Cherubini e Ludovico Coveri. Nel reparto dei lanciatori stranieri è arrivato Fernando Baez, lanciatore dominicano con passaporto spagnolo (ha giocato il Super Rene Mazzocchi con la casacca della Nazionale durante il Super 6 (K73-Oldmanagency)6 con la casacca iberica) che darà una mano ai confermati Quevedo e Perez. Dietro al piatto è arrivato Mario Trinci, mentre per il reparto interni sono arrivati Lorenzo Di Fabio (ex Rimini) e Yordanis Alarcon (ex Padule),. Fra gli esterni, invece, si segnalano gli arrivi del nettunese Federico Giordani e degli ex Rimini Federico Celli e Alex Romero, il quale è stato ufficializzato nella giornata di martedì 2 aprile prendendo il posto di Carlos Perdomo, alle prese con problemi burocratici. 

A proposito di ex giocatori del Rimini, molti di loro si sono trasferiti al Nettuno City. Oltre ad alcuni acquisti già annunciati provenienti da Rimini (Raul Ruiz, Freddy Noguera, Oscar Angulo, Jesus Ustariz e altri) si sono aggiunti i fratelli Giovanni e Nicola Garbella e il lanciatore Carlos Teran, che ritorna nel campionato italiano dopo aver vinto lo Scudetto col Rimini nel 2017. I nettunesi potranno anche avvalersi dell'esperienza del sopracitato Giuseppe Mazzanti, di Vinicio Sparagna, dell'interno Leo Rodriguez  e dei due lanciatori italiani Yuri Morellini, di ritorno a Nettuno dopo un'annata sulla Riviera Romagnola, e Carlos Richetti, che ha lanciato per Castenaso nel 2018. 

Il Castenaso Baseball completa il suo mercato, rinforzando il parco lanciatori con il venezuelano ex Codogno Aliangel Frank Lopez, il quale darà una mano ad Eduardo Miliani nella partita riservata al lanciatore straniero. Il Godo, infine, ha confermato gli acquisti del giovane lanciatore Alessandro Ciarla e dei fratelli Lorenzo e Luca Di Raffaele, che occupano rispettivamente i ruoli di interno e di lanciatore, e schiererà dietro al piatto il ricevitore Alfonso Reda (classe 1994 che ha militato in Atlantic League nelle ultime due annate). Per la partita dedicata al pitcher straniero, la società romagnola ha annunciato da pochi giorni l'ingaggio del 27enne cubano Jorge Hernandez.

Ancora un weekend di test attende le squadre del massimo campionato italiano di baseball, poi comincerà la regular season con le prime partite previste venerdì 19 aprile.

di Kevin Senatore

CALENDARIO 

aisla

  Il logo del Caffè Motta              LOGO CONCLIMA              LOGO JOHNSON

World Baseball Softball Confederation    ESF  Logo Little League International  logo WBC neutro   logo mlb  logo ICS

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });