Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Ceccaroli nello scambio dei lineup durante i playoff con Parma (PhotoBass)

Cambio alla guida del Rimini; Ceccaroli non confermato, promosso Villalobos

Per il Rimini Baseball è stato un sabato sera di fuoco. A sorpresa, il Presidente Simone Pillisio ha deciso di non confermare Paolo Ceccaroli alla guida dei pirati per la stagione 2019. 

Una scelta che, secondo il patron della società, giunto l'anno scorso a capo della dirigenza di Rimini, non sarebbe dovuta ai risultati ottenuti lo scorso anno (sconfitta Paolo Ceccaroli manager del Rimini nel 2017-18 (PhotoBass)in finale in Coppa Campioni e semifinale playoff persa in cinque gare con Parma). La reazione avversa della platea dei tifosi riminesi, affezionati alla figura di "Ciga" (giocatore per più di un decennio del Rimini e manager negli ultimi due anni), non si è fatta attendere e sui social i toni si sono accesi.

Nel comunicato stampa redatto dall'ufficio stampa è contenuto il ringraziamento della società riminese per il lavoro svolto da Ceccaroli nel biennio, che ha fruttato uno Scudetto, ed è svelato anche il nome del nuovo manager che sarà Gary Villalobos. Il 48enne venezuelano ha ricoperto il ruolo di coach di terza base nell'ultima stagione, ma ha anche ricoperto incarichi a Bologna e Parma in passato.
 
Gli altri membri dello staff tecnico verranno definiti e ufficializzati nei prossimi giorni.