Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

La regular season della Serie A1 Baseball volge al termine questo fine settimana con le ultime quattro serie in calendario. Oltre alla sfida fra le prime due della classe, la UnipolSai Bologna e il Rimini, il doppio confronto fra Parma Clima e Nettuno City di sabato interessa direttamente la lotta playoff con i ducali che con una vittoria si garantirebbero l'accesso alla fase finale, mentre con una doppietta conquisterebbero il terzo posto ai danni del Città di Nettuno, impegnato in casa del Padule. La qualificazione della formazione emiliana potrebbe anche essere sancita venerdì, qualora la T&A San Marino perdesse la prima sfida col Tommasin Padova. Per i sammarinesi l'unica speranza di passare alla fase successiva è quella di vincere entrambe le partite con ampio scarto e sperare in una doppia sconfitta del Parma Clima. 

Allo "Steno Borghese" il Parma Clima affronta il fanalino di coda Angel Service Gruppo Secur Nettuno City in cerca di fiducia, dopo la sconfitta al cardiopalma col Padule, e del massimo risultato - il terzo posto in classifica - che permetterebbe agli emiliani di affrontare il Rimini nella semifinale playoff. Il Parma si affida ancora una volta all'esperienza di Erly Casanova (7-2, 1.99 PGL) e alla potenza di Ulfrido Garcia (5-4, 3.83 PGL) sul monte di lancio e aspetta risposte soprattutto da un attacco in lieve flessione di recente. Di fronte ci sarà il pitching staff meno Uno swing di Stefano Desimoni (PhotoBass)efficace del campionato (7.77 media PGL totale, 212 punti subiti) che è riuscito a fermare il Città di Nettuno in un'occasione, ma non di più. Reduce da quattro sconfitte di fila, i lanciatori avranno bisogno del sostegno dell'attacco che a tratti, con le mazze di Andy Vasquez, Sebastian Fontana e Gabriele Orefice, ha messo in difficoltà i pitcher avversari. 56 punti, come il Padule restano comunque troppo lontani dall'essere competitivi. All'andata le sfide finirono 6-3 e 12-1 in favore della formazione di Gianguido Poma

La T&A San Marino deve fare il suo, vincendo le due partite contro un Tommasin Padova che vuole chiudere al meglio la stagione. Per la squadra allenata da Mario Chiarini le speranze di playoff sono ridotte al lumicino. Sono necessarie, infatti, due vittorie dei suoi, più due sconfitte del Parma. Poi, siccome lo scontro diretto è pari e anche il Team Quality Balance negli scontri diretti è identico con 11 punti segnati da entrambi gli attacchi in 35 inning giocati, si ricorrerebbe al Team Quality Balance generale, ma in questo caso i sammarinesi devono recuperare un deficit di circa 35 punti. Sul monte di lancio si alterneranno alcuni dei lanciatori che meglio si sono espressi quest'anno come i titani Quevedo e Jimenez e Yohan Pino per i veneti. Si confronteranno anche due lineup dai destini diversi. Insidioso, soprattutto con il duo Russo-Perdomo, quello del Padova, mentre potente, ma anche discontinuo (.227 media battuta, 18 fuoricampo) quello dei sammarinesi. All'andata le due squadre si divisero la posta in palio, con una partita recuperata dopo la Coppa Campioni. Questa serie comincia venerdì a Serravalle e si conclude al "Plebiscito" sabato sera.

Attende anche il Città di Nettuno che nelle due partite di sabato a Sesto Fiorentino cercherà di chiudere al meglio la regular season, sperando in un passo falso dei parmigiani che consentirebbe ai nettunesi di chiudere al terzo posto in classifica (in caso di arrivo in parità, prevarrebbe il Parma per il Team Quality Balance dello scontro diretto favorevole agli emiliani). Il Padule, capace di far inciampare due delle quattro partecipanti ai playoff, proverà a compiere un'altra impresa, forti di un Vladimir Baños e di un Carlos Rodriguez in crescita sul monte di lancio, e di un Yordany Alarcon in grande spolvero a Parma. Grazie ad un attacco concreto al punto giusto e alle solite performance di livello da parte di Scott Richmond (4-3, 1.90 PGL) e Marcos Frias (7-4, 2.61), il Città di Nettuno è avanzato ai playoff e con la medesima ricetta proverà a finire in crescendo una stagione regolare che, a parte qualche frenata brusca, si è rivelata soddisfacente. All'andata, sulle rive del Tirreno, la squadra allenata da Guglielmo Trinci vinse 2-1 e 4-0, perciò non è da escludere che le partite siano combattute anche in terra toscana. 

Non c'è in palio la vetta, ma l'orgoglio e un potenziale vantaggio psicologico sono sul tavolo della serie fra UnipolSai Bologna e Rimini. Assieme hanno vinto 47 partite (25 per i felsinei, 22 per i pirati) e hanno dimostrato nell'arco della stagione di avere tutte le carte in regola 20180804 - Oscar Angulo (PhotoBass)per vincere il campionato. Saranno di fronte il miglior attacco del campionato, di marca Fortitudo (.325 media battuta, 223 punti segnati, 27 fuoricampo), e il miglior monte di lancio, quello riminese (1.96 PGL), che ha mantenuto continuità anche con la partenza inaspettata di Duran e soprattutto grazie ad un bullpen molto profondo. Dal punto di vista offensivo il quartetto in cima al lineup del Rimini, fra cui figurano un Nicola Garbella in notevole crescita e un Oscar Angulo reduce dal suo sesto home run dell’anno, ha tutte le carte in regola per frenare la striscia di vittorie della Fortitudo, attualmente a 23. Dall’altra parte, Osman Marval è a quota nove longball in stagione e conduce indisturbato la classifica dei fuoricampisti, ma assieme a lui le insidie sono tante a partire dall’ex Giuseppe Mazzanti. Sarà anche il confronto fra le due migliori difese del campionato. La serie prende il via al "Falchi" venerdì e termina a Rimini. Entrambi gli stadi inaugureranno i playoff venerdì 17 agosto.

CALENDARIO COMPLETO

CLASSIFICA

LINK AL PLAY BY PLAY

PHOTOGALLERY

Il quadro playoff è (quasi) definito

 

aisla

 mint pros  Il logo del Caffè Motta LOGO CONCLIMA  LOGO JOHNSON Sixtus logo

World Baseball Softball Confederation    ESF  Logo Little League International  logo WBC neutro   logo mlb  logo ICS

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });