Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Serie A2 Baseball, Bollate e Castenaso vincono ancora, Collecchio cade a Godo

Nella quarta giornata del girone di ritorno della Serie A2 Baseball non vi sono grandi sconvolgimenti in classifica: Bollate mantiene la leadership nel girone A, mentre Castenaso e New Black Panthers continuano a vincere nel girone B. Collecchio non approfitta della giornata di riposo dei Redskins Imola nel girone C e cade contro Godo, mentre nel girone D solo Grosseto riesce nella doppietta.

GIRONE A

Continua la marcia della capolista Bollate che si impone in ambedue gli incontri del sabato contro il Cus Brescia: particolarmente tirata la prima sfida, vinta per 8-7, mentre minori sono stati i problemi nel secondo match (7-2) grazie ad un eccellente Rodriguez sul monte di lancio, che ha chiuso sette riprese con 2 punti subiti e 12 strikeouts a referto.
Perde leggermente il passo Senago, sempre secondo in classifica, che sul campo di Codogno lascia ai padroni di casa gara 1 (12-6) e riesce ad aggiudicarsi quella successiva solamente nel nono inning, ribaltando l'incontro da 1-2 a 3-2 con l'RBI di Guadagnino ed il suo successivo punto su lancio pazzo.
Ad approfittare della caduta di Brescia e Senago è certamente il Grizzlies Torino, che in terra sarda contro il Cagliari non fa sconti e con due meravigliose prove di forza del lineup vince per manifesta al settimo inning entrambe le partite (12-1 e 17-4), con ben otto giocatori diversi capaci di portare a casa almeno un punto nell'arco della doppia sfida.

CALENDARIO GIRONE A
CLASSIFICA GIRONE A

GIRONE B

Doppio successo fondamentale per i New Black Panthers che segnano 28 punti totali nelle due partite contro il Tecnovap Verona, condannati alla matematica retrocessione, e fino all'ultimo insidieranno il primo posto in classifica: dopo una gara 1 vinta per 14-1 alla settima ripresa trascinati da Leonora, Berini e Fallacara, autori di due fuoricampo e 10 RBI, i ragazzi di Ronchi si ripetono con un 14-6 in gara 2, questa volta sospinti da un home run di Ghergolet e 4 punti portati a casa da Furlan.
La testa della graduatoria è però sempre occupata da Castenaso, che vince la sesta partita di fila incrementando la propria striscia con il successo per 9-5 contro i Rangers Redipuglia, entrambe le formazioni già sicure dei playoff. A pesare per i goriziani i cinque errori totali collezionati nella prima sfida. Mentre gli scrosci temporaleschi abbattutisi sopra nella zona del bolognese hanno forzato il rinvio di gara 2.
Buona prova anche quella del Valpanaro Athletics Bologna sul campo di Bolzano, con i bolognesi che, sospinti dalle prestazioni della parte alta del lineup Lora Morejo, Silvestri e Baccelli si aggiudicano gara 1 dopo appena sette riprese per 12-2. La seconda partita sul diamante altoatesino non è stata invece disputata e la decisione sul da farsi spetta ora al giudice.

CALENDARIO GIRONE B
CLASSIFICA GIRONE B

GIRONE C

Con la capolista Redskins Imola a riposo, non ne approfitta Collecchio che inciampa due volte in trasferta contro Godo, che ora minaccia seriamente la seconda posizione. Gara 1 termina 6-0 con Galeotti impeccabile sul monte (7 IP, 0 ER, 7 K), ma soprattutto con uno straordinario Erik Gelli che chiude la sua prova con 5-5 in battuta e 5 RBI. Più combattuta la seconda partita, a lunghi tratti dominata dai due lanciatori partenti Yepes (Collecchio) e Riello (Godo): ad essere decisivo è un doppio da due punti di Bucchi nell'ottavo inning, il quale indirizza la sfida vinta da Godo per 3-2.
Lo sweep dei godesi complica la situazione per il Comcor Engineering Modena, che contro Sala Braganza vince la prima partita 7-3, ma cade nella seconda con il punteggio di 7-6, frutto del decisivo errore sul tiro di Campazzi che spinge Chiesa a casa nella parte bassa del nono inning per il walk-off.

CALENDARIO GIRONE C
CLASSIFICA GIRONE C

GIRONE D

Pari e patta nel derby marchigiano tra la capolista incontrastata Hotsand Macerata e Team Papalini Pesaro, con questi ultimi che riescono a togliersi una grande soddisfazione vincendo gara 1 per 7-6 e consolidando l'ottimo momento di forma con un 3-4 e 3 RBI di Rodriguez come trascinatore ed una difesa maceratese non sempre impeccabile. La vendetta dei leader della classifica giunge in una gara 2 decisa sempre per un punto (5-4) e chiusa in grande stile, con un walk-off di De Simone dopo un singolo a sinistra.
Una vittoria per parte anche tra Nettuno2 e Rams Viterbo. Il primo match del derby laziale lo vincono i viterbesi per 5-2, segnando tre punti nel quinto inning e con il cuore del lineup (Gentili, Proietti, Ceppari e De Iacobis) abile a colpire un totale di 10 valide. La risposta nettunese però non si fa attendere e in gara 2 si impongono per 4-0 sfruttando soprattutto i quattro errori difensivi degli avversari e le ottime prestazioni di Fontana e Canache sul monte di lancio, autori di uno shutout.
L'unica doppia vittoria del girone viene da Grosseto, dove i padroni di casa si sono imposti per 5-2 e 9-2 contro il fanalino di coda Potenza Picena. In gara 1 è stato determinante il complete game di Dall'Olio e i due RBI a testa per Bindi e Montanelli, mentre in gara 2 i maremmani sono stati trascinati dagli 11 K in 7 riprese di Santiago e dai tre RBI ciascuno firmati Bindi e Sgnaolin.

CALENDARIO GIRONE D
CLASSIFICA GIRONE D