Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

daniele di monteUn anziano giocatore una volta raccontò che il fuoricampo è sicuramente la battuta più spettacolare del baseball, ma non quella più difficile. È il triplo, la battuta da tre basi, a detenere il record di difficoltà, in quanto richiede non solo potenza e precisione, ma anche velocità e capacità di correre sulle basi. Esiste però qualcosa che aumenta il tasso di difficoltà di questa prestazione: inserire il triplo in un cycle, ovvero riuscire a battere in una partita un singolo, un doppio, una battuta da tre basi ed un fuoricampo.

Nel primo dei due incontri valido per la serie B girone B 2018 fra Europa e Junior Alpina questa grande impresa è riuscita a Daniele Di Monte, giocatore classe 2002 che ha guidato la squadra triestina alla vittoria in gara 1 contro i friulani biancoverdi di Bagnaria Arsa per 3 a 8. Durante la sua prestazione in attacco, il giocatore è riuscito mettere a segno appunto un singolo, un doppio, un triplo ed un fuoricampo interno.

Daniele, nato a Monfalcone (GO) il giorno 16 febbraio 2002, è cresciuto nella società Staranzano Ducks ed è accademista dall'anno 2016. Può ricoprire il ruolo di lanciatore e di esterno.

aisla

  Il logo del Caffè Motta              LOGO CONCLIMA              LOGO JOHNSON

World Baseball Softball Confederation    ESF  Logo Little League International  logo WBC neutro   logo mlb  logo ICS

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });