Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Con la conferenza stampa di venerdì 29 luglio ha preso il via ufficialmente il programma delle celebrazioni per i 50 anni del Montefiascone Baseball e Softball.

LLa sala della Banca Sviluppo Tuscia durante la conferenza stampa di presentazione delle celebrazioni per i 50 anni del Montefiascone Baseball Softball, in primo piano l'Assessore Paolo Manzi (Ontuscia.it)a Società guidata da Enrico Tassoni ha messo tanta cura e preparazione in una manifestazione composita e varia sulla quale il Comitato Organizzatore presieduto da Alessia Satta ha iniziato a lavorare 10 mesi fa e, in una comunità di 12.000 abitanti, è destinata a lasciare il segno.

“L’obiettivo del Cinquantesimo” ha sottolineato Roberto Ballarotto, che del club falisco, con diversi ruoli, a partire da quello di giocatore, ha vissuto la storia fin dall’origine, nell’introduzione della conferenza “non è solo quello di dare il giusto riconoscimento a chi questa storia l’ha scritta, ma per rilanciare la nostra disciplina in città e dare forza alle generazioni che dovranno celebrarne il centenario.”

Tutto è organizzato con precisione allo scopo di richiamare l’attenzione dei giovanissimi e condurli a ripercorrere le tracce della pattuglia di atleti che, da Montefiascone, sono arrivati a vestire l’azzurro, Calandrelli e Tabarrini in testa, seguiti da Fanali, Dominici e Cuccari.

E l’attenzione è abbondantemente confermata dalla presenza di tutti i media locali nella sala messa a disposizione dalla Banca Sviluppo Tuscia nella nuovissima sede in via Cassia.

L’agenda del 50° s’intreccia con la tradizionale Fiera del Vino, che nella prima quindicina d’agosto celebra ogni anno, sopra tutto il resto, la leggenda (o la storia?) dell’Est! Est!! Est!!!, nome di punta di una produzione vinicola DOC che caratterizza indelebilmente il territorio. Nell’ambito della Fiera, il Montefiascone Baseball Softball ’67 ha un suo stand permanente, ospitato in locali sul Corso Cavour, destinato ad essere la sede del cinquantenario, con la sua mostra di foto e cimeli, presso la quale reperire i Il logo delle celebrazioni per i 50 anni del Montefiascone Baseball Softballgadget appositamente creati e le informazioni sul passato e sul futuro del club.

Importantissimi, nel composito programma, i momenti culturali.

Sabato 29 luglio, alle 17,30, nell’ambito dell’Est Film Festival, viene proiettato un ‘assaggio’ del docu-film ‘50 sfumature di baseball’, che racconta la storia della società sportiva attraverso le testimonianze dei protagonisti e sarà proiettato in versione integrale venerdì 11 agosto alle 11 presso il Cinema Gallery.

Le immagini e la vicenda del Montefiascone sono immortalate in un libro fotografico edito dalla locale ‘Silvio Pellico’: ’50 Anni di Baseball – Mezzo Secolo di battute, Guantoni, Sudore ed Emozioni’, che sarà presentato il 1° agosto nei locali del Museo della Grafica e della Stampa allestito dalla stessa casa editrice che, come ha ricordato il titolare Mauro Marroni, “è attiva esattamente da 320 anni ininterrotti, avendo ereditato la struttura dalla tipografia del seminario che esiste qui dal 1697, quindi far parte di momenti storici fa parte di noi.”

Il libro non è la sola pubblicazione: il Programma Ufficiale del 50° è un gradevole magazine che sintetizza efficacemente calendario e spirito dell’iniziativa, scaricabile al link in calce a questo articolo.

Il 10 e l’11 agosto sono le giornate clou: il giovedì, alle 18, presso l’Enoteca Provinciale Tuscia, nella Rocca dei Papi, l’incontro ’50 Calici di Baseball’, degustazione guidata da Carlo Zucchetti, con la partecipazione delle cantine locali e di quelle ospiti di Buttrio, altra realtà a vocazione enologica in provincia di Udine, terra dei White Sox, che i 50 anni li compiranno nel 2018, in un vero e proprio gemellaggio di ‘coppe e bastoni’.

Il venerdì, dopo la proiezione in matinée, il cinquantesimo si appropria di Piazzale Roma, dove, dalle 21,30 va in scena ‘Baseball o ‘na specie de mazzolo?’ spettacolo musicale di Nancy Minciotti e Monica Saraca che racconta 50 anni di baseball a Montefiascone con le musiche dei The Freaks e la collaborazione della compagnia teatrale I Burloni. Per i posti a sedere è raccomandata la prenotazione

Non mancano ovviamente le attività di promozione sportiva, con la serata diMontefiascone1 gioco e aneddoti del 13 agosto allo Stadio Comunale Baseball ‘Giuseppe Porroni’ a partire dalle 16 e il Baseball Roadshow FIBS per cimentarsi in qualche giro di mazza nel tunnel gonfiabile il 14 e il 15 agosto in Corso Cavour, prologo e lancio del ‘Provabaseball’ periodo di prova gratuita per il minibaseball che la società ha organizzato a partire dal 22 agosto.

La conquista della fiducia delle famiglie sul territorio è testimoniata dalle tante persone che si sono prestate per allestire un programma molto impegnativo, ma il sodalizio laziale ha saputo fare altrettanto con le istituzioni e le imprese.

“Ho ricevuto molti ringraziamenti per il supporto dato all’organizzazione di queste celebrazioni” ha sottolineato l’Assessore allo sport ed eventi del Comune Paolo Manzi, presente anche in rappresentanza del Sindaco Massimo Paolini, durante la conferenza stampa “in realtà io sono qui per ringraziare voi, per la passione e la dedizione con le quali tenete alto il nome della nostra comunità da 50 anni.”

Sono una settantina le aziende, di diverse dimensioni, che, a vario titolo, hanno contribuito e reso possibile la manifestazione, a rappresentarle, il padrone di casa e anima della Banca Sviluppo Tuscia, Rodolfo Manzi: “Con varie attività, ho avuto la possibilità di essere vicino, nel corso degli anni, alle vicenda del Montefiascone Baseball Softball e non ricordo momenti di maggiore entusiasmo dell’intera comunità come quelli delle promozioni della prima squadra, su tutte quella della conquista della serie A2 nel 1993.”

Un augurio da parte della città di ritrovarsi per celebrare il centenario e adesso, che la festa abbia inizio!

di Marco Landi

aisla2017nuovo

World Baseball Softball Confederation
sponsor confederation
ESF
sponsor loyalty
sponsor girandola
sponsor majorleague
sponsor ics
mint pros
sponsor sixtus
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });