Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Nella prima serata del weekend di IBL, il primo atto dello scontro tra UnipolSai Bologna e T&A San Marino va alla squadra del Monte Titano che, grazie ad una solida prestazione del monte di lancio, appaia i bolognesi in classifica. Si avvicina alla vetta la Angel Service – Gruppo Secur Nettuno con la vittoria sul Tommasin Padova, mentre il Parma Clima festeggia la prima vittoria in IBL di Joe Testa e vince la prima sfida contro la diretta avversaria Novara.

Successo casalingo di qualità per la T&A San Marino che con cinismo scalfisce la resistenza del partente del Bologna Rudy Owens e vola sul 3-0 nella terza ripresa. Un doppio di Pulzetti, un singolo sul bunt di Poma e un altro doppio di Ferrini fruttano il primo punto della partita, poi un errore del prima base ospite vale il secondo punto dei locali. Dopo lo strikeout ai danni di Chiarini, Francesco Imperiali completa il suo primo turno di battuta dopo il walk-off di sabato scorso con un doppio da un punto. Nella stessa azione, Epifano viene eliminato e scongiura il rischio di una quarta segnatura dei padroni di casa, ma il 3-0 risulterà essere un vantaggio più 20170623-BOL-SMR EPIFANO Erik SMR corre verso casa base (Renato Ferrini)che sufficiente per i ragazzi di Marco Nanni. Il partente sanmarinese Carlos Quevedo, sconfitto nella sua sfida precedente contro il Novara, protegge al meglio il margine, concedendo la prima valida ai felsinei (a Marval) solo con 2 eliminati nel sesto inning. Il partente lascerà il monte di lancio con una valida subita e 6 basi su ball concesse, ma i felsinei non riescono a costruire nulla di concreto. La T&A allunga ancora nel sesto attacco, sfruttando 2 errori difensivi e la valida da un punto di Ferrini. La risposta di Bologna arriva al cambio campo contro il rilievo Kimborowicz. La parte bassa del lineup produce un singolo e una base su ball e Nosti batte a casa il punto del 1-5 con un singolo. Sventata la minaccia con 2 strikeout di Andres Perez al termine del settimo inning, la UnipolSai architetta un nuovo piano rimonta con Marval che dopo una base su ball completa il giro delle basi sul singolo di Ambrosino. Sarà, tuttavia, l'ultimo acuto dell'attacco ospite che confeziona un singolo contro il closer venezuelano Jose Ascanio, ma deve cedere per 5-2. A pari merito in classifica con 14 vittorie e 5 sconfitte, Bologna e San Marino si apprestano ad affrontare il secondo confronto sabato sera, questa volta al “Falchi” di Bologna.

IL TABELLINO

La Angel Service – Gruppo Secur Nettuno approfitta dello scontro in vetta per avvicinarsi alle due capolista. Con un forcing da 3 punti nel primo attacco e un'ottima performance del duo Uviedo-Jimenez, i nettunesi regalano al pubblico dello “Steno Borghese” il successo sul Tommasin Padova. I veneti sbloccano il risultato nell'attacco d'apertura grazie al doppio di Martone e alla volata di sacrificio di Perdomo, ma non riescono a creare altri pericoli a Uviedo nelle 6 riprese lanciate dal partente dei locali. I laziali non si fanno intimorire e in 7 lanci mettono 2 uomini in base contro il lanciatore avversario Roberto Canache. Il cuore del lineup di casa non si lascia sfuggire l'opportunità. Prima Mazzanti, poi Colagrossi infilano un singolo da un punto ciascuno e Nettuno non guarda più indietro. Con 2 battitori eliminati, Sparagna aggiunge il terzo punto grazie ad un singolo e il margine di 2 punti si rivela incolmabile per i patavini. Uviedo elimina i suoi ultimi 10 battitori affrontati e passa il testimone a Cesar Jimenez in una settima ripresa movimentata, in cui gli ospiti piazzano le basi piene con un eliminato. Due strikeout nei confronti di Novello e Berini dissolvono le possibilità di rientro del Tommasin che, dopo il cambio campo, concede il quarto punto, avviato da un errore iniziale del terza base Teahen sulla rimbalzante di Mercuri e concluso dalla volata di sacrificio di Bermudez. Con una doppia eliminazione nell'ottavo inning e 3 strikeout consecutivi nella nona ripresa, Jimenez porta a casa la sua prima “save” con la casacca ndel Nettuno e pone fine alla sfida sul punteggio di 4-1.

IL TABELLINO

Duello fra lanciatori stranieri molto interessante quello che ha visto di fronte Joe Testa del Parma Clima, alla seconda partenza in assoluto nella IBL, e Raul Ruiz del Novara. Entrambi reduci da ottime prestazioni nella loro partenza precedente, i due pitcher mostrano un ottimo stato di forma, contenendo gli assalti degli attacchi avversari per 5 riprese e mezza. Dopo essersi scambiati una valida per parte dopo 5 inning, gli emiliani rompono gli equilibri nel sesto attacco. Mirabal viene colpito e raggiunge la seconda base su un errore dell'interbase Angulo. Il manager di Novara Duarte chiama dal bullpen Aristil per limitare i danni, ma al secondo lancio Jose Castillo porta a casa i 2 corridori con un potente doppio. Il terza base dei ducali arriva a casa base grazie al singolo successivo di Gomez e arrotonda il parziale sul 3-0. Dopo aver completato 7 riprese inviolate, Joe Testa lascia il monte di lancio con una valida subita e 7 strikeout. Al suo posto entra Gumercindo Gonzalez, il quale risolve agevolmente la faccenda ottavo inning, ma fatica ad ottenere gli ultimi 3 out. Loardi arriva in prima base con una base su ball e avanza fino a casa base grazie ai singoli consecutivi delle due frecce Angulo e Alvarez. Con il punto del pareggio in prima base, il Novara può provare a pareggiare, ma Batista batte in un doppio gioco e le chance di rimonta evaporano. Gonzalez elimina Bassani al piatto e sigilla il 3-2 finale. Dopo la partita al “Nino Cavalli” il Parma stacca i diretti concorrenti al quarto posto playoff, mentre il Rimini risponderà nella doppia sfida di sabato contro il Padule. Sabato sera la serie tra Parma Clima e Novara si sposta al “Provini” nella casa dei piemontesi.

IL TABELLINO

LA CLASSIFICA

LE PHOTOGALLERY IBL

di Kevin Senatore

sponsor ibaf
sponsor confederation
sponsor esf
sponsor loyalty
sponsor girandola
sponsor majorleague
sponsor ics
mint pros
sponsor sixtus
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });