Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Collecchio e Jolly Roger Grosseto mantengono l’imbattibilità in campionato. Doppietta nel girone B per Imola, Godo e New Black Panthers. No hit per il Sala Baganza contro l’Oltretorrente. Nel Girone C doppietta del Città di Nettuno con un Sellaroli super che firma un cycle hit

GIRONE A

De Maria dei Grizzlies Torino elimina in terza Mantovani del Collecchio (Oldmanangency)Continua la marcia inarrestabile del Collecchio che completa lo sweep anche contro i Grizzlies Torino e resta imbattuto. Gara1 termina 9-5 con Flisi e Astorri protagonisti nel box con tre punti spinti a casa ciascuno. In gara2 arriva una vittoria per manifesta per 16-5. Yepez sul monte mette a segno 10 K. A decidere il match un big inning al sesto di 13 punti.

Fa doppietta anche il Bollate che batte il Cus Brescia a domicilio. Sheldon resta in pedana per 8 inning e incassa solo 3 valide e sostiene i suoi nella vittoria in gara1 per 5-1.  In gara2 la differenza la fa l’attacco del Bollate che batte il doppio delle valide (10 a 5) degli avversari e alla fine vince 7-1.

Unico pareggio nel girone A di giornata quello tra Sala Baganza e Oltretorrente. In gara1 vince l’Oltretorrente che conquista il primo successo stagionale battendo gli avversari 8-2. In gara2 si vendica il Sala Baganza con uno shutout per 7-0 in cui brilla la stella di Cuesta autore di una No-Hit di 8 inning in cui ha messo a segno 9 K concedendo 0 basi ball. Bene anche la ripresa di chiusura di Leoni che infila tre K completando l’opera di Cuesta.

Sfida tra Senago e  Paternò in programma il 20 maggio prossimo

TABELLINI
CLASSIFICA

GIRONE B

20170416 Van Heydorn del Verona in prima base (PhotoBass)Giornata di doppiette la terza di campionato nel girone B. I Redskins Imola hanno la meglio in casa del Verona. Partita molto equilibrata la prima che ha visto Imola vincere per 6-4. In gara2 straordinaria prestazione sul monte di lancio di Imola di Marino Salas autore di un complete game da 18 k e alla fine i suoi vincono 5-1.

Sweep anche per il Godo in quel di Firenze. Gara1 contro la Fiorentina termina 8-1 con Marco Servidei e Piumatti in grande spolvero nel box di battuta. Netta affermazione per i ravennati in gara2. Decisivi due big inning al 5° (cinque punti) e al 9° (quattro punti).
Doppio successo anche per New Black Panthers contro Bologna Athletics. In gara2 la vittoria arriva di misura in un match che i Panthers sembravano controllare, ma in cui Bologna, sotto 6-1, ha rischiato di recuperare al settimo con un inning da quattro punti, ma Samsa prima e Varin poi, sostenuti dalla difesa, riescono a chiudere e dare la vittoria ai Panthers. In gara2 grande giornata di Calero (15 K in 7 riprese) che è determinante  in una partita equilibrata che i Panthers vincono 4-1.

Si gioca solo una partita tra Castenaso e Comcor Modena. Gara2, infatti, viene interrotta al quarto inning per la pioggia e rinviata a data da destinarsi. In gara1 a vincere è Modena che batte più degli avversari (11 valide a 7) e alla fine vince 5-3.

TABELLINI
CLASSIFICA

Giuseppe Sellaroli del Città di Nettuno, autore di un Cycle Hit (A. Cantini-Oldman)GIRONE C

Nel girone C continua la marcia dei Jolly Roger Grosseto che batte anche i Rams Viterbo  e restano imbattuti. Gara1 termina 1-4 con una One-Hit firmata dalla premiata ditta Pancellini – Lenzi. Gara2 finisce 2-4. In grande spolvero Decena nel box (3/4 e 4 rbi) e Santiago sul monte che firma un complete game “condito” da 10 strikeout.
Firma la doppietta anche il Città di Nettuno che mostra i muscoli con 29 valide battute nelle due partite. Molto fallose le Pantere Potenza Picena con 9 errori nella serie. In gara1 splende su tutti Giuseppe Sellaroli che firma uno straordinario cycle hit e porta il suo Nettuno a vincere 12-2 per manifesta. Netta vittoria anche in gara2 per 11-2 con la buona prestazione di Chirinos sul monte di lancio. Pareggio nella serie tra Hotsand Macerata e Nettuno Elite. Inizio con il turbo per i nettunesi in gara1 con 9 punti segnati al primo inning su Tucci che scende dal monte prima di completare la ripresa. Alla fine il tabellone recita 18- 5 con la vittoria che arriva per manifesta. In gara2 non basta un Javier Fandino da 10 K in 6 inning al Nettuno per avere la meglio del Macerata che alla fine vince 5-1.

TABELLINI
CLASSIFICA

AISLA SLIDESHOW1

sponsor ibaf
sponsor confederation
sponsor esf
sponsor loyalty
sponsor girandola
sponsor majorleague
sponsor ics
mint pros
sponsor sixtus
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });