Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Europeo per Club: Belgio, Russia e Bielorussia in lizza per 2 posti nell'edizione 2015

In contemporanea ai gironi che hanno decretato i nomi delle due finaliste della Coppa Campioni 2014, si sono disputate le qualificazioni all'Europeo per Club 2015, a cui hanno partecipato 19 formazioni in rappresentanza di 12 paesi (Croazia, Austria, Svezia, Belgio, Romania, Bulgaria, Grecia, Russia, Slovacchia, Lituania, Polonia e Svizzera; Bulgaria, Russia, Lituania e Svizzera hanno 2 squadre).

Nel gruppo di Anversa (Belgio), sono i padroni di casa del Brasschaat Braves a qualificarsi dopo la vittoria per 8 a 3 nella gara decisiva contro gli svedesi del Leksand Baseball. Nulla da fare quindi per i croati del Nada Split, per gli austriaci del Vienna Wanderers e per gli svizzeri del Zurigo.

TUTTO SUL GIRONE DI ANTWERP

Ad Atene (Grecia), fanno festa i russi dell'Olympic Sport School 42, capaci di superare 4 a 0 i bulgari del Sofia Blues nel match conclusivo del girone. Grande protagonista è il lanciatore Andrei Lobanov, autore di 10 eliminazioni al piatto in 8 inning con sole 4 valide subite. Il cammino della squadra russa è stato perfetto, in virtù delle vittorie contro i greci del Maroussi 2004, dei croati dell'Olimpja 83 e dei rumeni dell'Atletico Alexandria.

TUTTO SUL GIRONE DI ATENE

Nel gruppo di Brest (Bielorussia), sono i padroni di casa degli Zubrs a qualificarsi dopo il successo per 8 a 3 contro gli austriaci dei Vienna Metrostars nell'ultimo atto del raggruppamento. I bielorussi avevano ottenuto l'accesso alla finale del girone in virtù delle vittorie iniziali proprio contro il Vienna, gli slovacchi dell'Angels Trnava e i polacchi del Centaury Varsavia, prima di incappare nell'ininfluente sconfitta contro i lituani del Kaunas.

TUTTO SUL GIRONE DI BREST

Dopo la vittoria del girone di Atene, la Russia qualifica anche i North Stars, capaci di aggiudicarsi la poule di Stoccolma, grazie al successo al fotofinish nel match finale contro i padroni di casa scandinavi. Nella finalina del girone, invece, vittoria dei lituani del Vilnius sugli svizzeri dei Cardinals di Berna.

TUTTO SUL GIRONE DI STOCCOLMA

Alle 4 squadre che si sono qualificate per gli spareggi per accedere al tabellone principale, in programma nei prossimi mesi (la CEB non ha ancora reso note le date), si aggiungono anche gli ucraini del KNTU e i cechi del Kotlarka Praga, ultimi nei gironi vinti a Brno dal Rimini e a Hoofddorp dal San Marino.

A oggi Italia, Olanda, Francia e Germania hanno diritto a iscrivere 2 squadre al tabellone principale 2015. San Marino e Repubblica Ceca una.