Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

MOLTE LE VECCHIE GLORIE PRESENTI ALLA "FESTA DEL BASEBALL" DI GROSSETO

Si è svolta a Grosseto domenica 15 giugno, a partire dalle 15, la seconda edizione della manifestazione “Le Città del Baseball - Festa del Baseball Italiano” organizzata dall’associazione “Il Pianeta Azzurro”.

La giornata si è aperta con la partita fra “All-Star” che ha visto esibirsi sul diamante del rinnovato “Roberto Jannella” giocatori di ieri, come Vic Luciani, Dario Borghino ed altri big, e giocatori del più recente passato, David Rigoli, l’attuale manager della nazionale italiana Marco Mazzieri, o ancora in attività come l’inossidabile Roberto Cabalisti. Sotto la direzione degli arbitri Borselli, Mazzei e Alessandro Cappuccini si sono esibiti da una parte  Bellomo, Bianchi, Costa, Cappuccini, Rigoli, Licciardi, Biagiotti, Casolari, Bernini, con Toniazzi, Cabalisti e Gandolfi ad alternarsi sul monte, mentre l’altra squadra in campo schierava Ranieri, Mazzieri, Vecchi, Piccioli, Cipriani, Galli, Illuminati, Cultraro, Falsetti con Spadoni, Varricchio e Stefano Cappuccini come lanciatori.

A seguire, prima della gara dei fuoricampo, sono stati consegnate targhe ricordo al presidente della Fibs Riccardo Fraccari, al presidente del Montepaschi Grosseto Claudio Banchi e all’assessore allo sport della Provincia di Grosseto Giancarlo Farnetani, mentre a tutti i giocatori partecipanti sono state date medaglie ricordo.

E’ poi arrivato il momento più atteso con l’ “Home Run Derby – All Star” che ha visto cimentarsi molti di questi campioni nella gara dei fuoricampo. Il migliore è stato Franco Casolari che è riuscito a spedire la palla oltre la recinzione in due occasioni.
E’ infine toccato al pubblico provare nel box di battuta per l’ “Home Run Derby – Italia Amatoriale” che ha chiuso la giornata maremmana dedicata al baseball.