Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

PARMA CERCA DI SFATARE IL TABU' BOLOGNA

Il derby del Tirreno, tra Montepaschi Grosseto e Danesi Nettuno, con il palio il secondo posto, dopo il successo dei locali nell'anticipo televisivo riparte venerdì da garadue con il duello tra gli italovenezuelani Yovani D'Amico e Giovanni Carrara. I toscani hanno finalmente a disposizione anche Junior Oberto, il il miglior lanciatore del 2007 con una media pgl di 1.44.

Si sposta invece a Godo il duello tra i locali ed il San Marino. In questo secondo turno di ritorno dell'Italian Baseball League i riflettori saranno puntati sullo scontro tra la capolista Bologna, che ha dato una dimostrazione di forza contro il San Marino, ed il Cariparma. Un derby emiliano dai mille motivi di interessi, con la formazione ducale che cercherà di interrompere una striscia negativa con i felsinei che durava da 28 gare. Il trittico, che si concluderà domenica a Parma, si apre con lo scontro tra Hector Mercado e Jesus Matos, due tra i migliori pitcher  dell'IBL. Nelle altre due partite saliranno sulla collinetta gli imbattuti Cody Cillo (5-0) e Fabio Betto (6-0) per il Bologna; Michael Natale e Roberto Corradini per Parma. In casa Bologna dubbi per la presenza di Frignani e Landuzzi. Assente sicuro invece Gasparri, il cui rientro è previsto a fine luglio.

Dopo aver siglato una rigenerante doppietta con il Cariparma, la Telemarket Rimini cercherà di rientrare definitivamente nella zona playoff, ospitando allo stadio dei Pirati un Redipuglia che ha comunque dato segnali di vitalità, mettendo in difficoltà il Montepaschi nella terza partita dello scorso fine settimana. La crescita di rendimento del dominicano Delgado e dell'argentino Olmos (che si alterneranno in pedana in garauno) e quella del gruppo italiano (Diego Zorzenon e Cossar i partenti del sabato) rendono la compagine giuliana difficile da battere. Il manager dei Pirati, Mike Romano, è senza Santora e Signorini (che si è operato nei giorni scorsi) e in questo fine settimana utilizzerà sul monte una rotazione con Matt Beech (Gustavo Martinez rilievo), Buddy Bengel e Sandy Patrone.

 In campo venerdì 13, ore 21

Telemarket Rimini-Rangers Redipuglia (lanciatori stranieri)

De Angelis Godo-T&A San Marino (lanciatori italiani)

Montepaschi Grosseto-Danesi Nettuno (lanciatori italiani)

Fortitudo Bologna-Cariparma (lanciatori stranieri)

In campo sabato 14 giugno, ore 16

Telemarket Rimini-Rangers Redipuglia (lanciatori italiani)

In campo sabato 14 giugno, ore 21

Telemarket Rimini-Rangers Redipuglia (lanciatori di scuola italiana)

De Angelis Godo-T&A San Marino (lanciatori di scuola italiana)

Montepaschi Grosseto-Danesi Nettuno (lanciatori di scuola italiana)

Fortitudo Bologna-Cariparma (lanciatori di scuola italiana)

In campo domenica 15 giugno - ore 20

Cariparma-Fortitudo Bologna (lanciatori italiani)