Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

La GB Ricambi aggancia il quarto posto, lotta a quattro per i 'play off'

Il finale del campionato di serie A1 di baseball è davvero appassionante.
La GB Ricambi Modena ha agganciato in classifica la Danesi Nettuno al quarto posto battendo per 11-8 nel recupero di domenica mattina la T&A San Marino.
La gara ha avuto un andamento davvero imprevedibile, con gli attacchi a dominare i pitcher stranieri Ventura e Montanè. Sia il dominicano del Modena (sostituito da Toriaco) che il portoricano del San Marino (uscito per far posto al giapponese Go Ono) hanno dovuto lasciare la pedana poco oltre metà partita e alla fine il computo delle valide battute è impressionante: 38 in totale, 21 per Modena e 17 per San Marino. Colicchio, Canate (4 su 5) e Parisi (4 su 6) hanno ottenuto le medie migliori.
Modena ha risolto la pratica con 2 'big inning': il quinto e l'ottavo.

I 'canarini' appaiono ora davvero in pole position nella lotta ad uno dei 3 posti ancora a disposizione per i 'play off'.
Nel prossimo fine settimana, mentre il Nettuno ospita Rimini e il Grosseto viaggia a Parma, se la vedono con il fanalino di coda Firenze.
Il 29 e 30 agosto ospitano il Cus Ceci, mentre la Telemarket se la vede con la capolista Italeri e Grosseto riceve la visita di Nettuno.
All'ultima di regular season ospitano Bologna, mentre Rimini e Grosseto sono attese in MAremma dallo scontro diretto e il Nettuno è impegnato nel derby con l'Anzio.

In coda la sconfitta del San Marino lascia una fiammella di speranza accesa per la Palfinger Reggio Emilia, che deve sperare di vedere uscire sconfitta la squadra del Monte Titano dallo scontro diretto di venerdì con l'Anzio, vincere almeno una gara con Bologna e risolvere tutto nello scontro diretto di Reggio Emilia il 29 e 30 agosto.

Riepilogo risultati

Danesi Nettuno-Italeri Bologna 3-6, 4-7, 2-16
Telemarket Rimini-Cantine Ceci Cus Parma 3-2, 7-1, 8-7 (al 13°)
La Gardenia Grosseto-Faliero Sarti Firenze 10-4, 12-4, 21-4 (al 7°)
Palfinger Reggio Emilia-Colavita Anzio 5-1, 4-2, 4-11
GB Ricambi Modena-T&A San Marino 11-8, 8-4, 2-1

La classifica

Italeri 844 (38-7), Telemarket 667 (30-15), La Gardenia 644 (29-16), Danesi e GB Ricambi 622 (28-17), Cus Ceci 489 (22-23), Colavita 356 (16-29), T&A 333 (15-30), Palfinger 267 (12-33), Faliero Sarti 156 (7-38)