Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Dopo la quinta giornata di campionato Bologna, Lampi e Roma consolidano la loro buona posizione in classifica.

La partita tra Lampi Milano e Thurpos Cagliari non è stata disputata per mancata presentazione della squadra dei Lampi Milano a causa ritardo del volo.

LAMPI MI 13 - TIGERS CA 5 

Sole splendente ma molto ventoso in quel di Sassari. Le folate mettevano a dura prova sia le difese che i giocatori. I Lampi riscattavano l’opaca prestazione al piatto della settimana precedente iniziando a macinare punti sin dall’inizio, portandosi dopo quattro innings d’attacco sul 9 a 0. I potenti battitori dei Tigers però non si davano per vinti e cercavano di rientrare in partita a suon di HR e di battute profonde nella parte centrale dell’incontro. I Meneghini riuscivano a riprendersi dagli sbandamenti difensivi stringendo le maglie in difesa con Comi, Allegretta e Dieng, riprendendo quindi a fare punti per poi ottenere un’altra fondamentale vittoria per 13 a 5 all’ottava ripresa per impossibilità di rimonta. Protagonisti della partita per i Lampi: Dieng (6 su 10, 1Hr, 4 Pbc e 3 Ass.) autore di plastiche assistenze dalla terza base, Allegretta (6 su 10 ,3 Pbc e 3 Ass.) autore di numerose cavalcate sulle basi e Comi (5 su 9 ,1 pbc e 5 Ass.). Cagliaritani comunque tosti soprattutto in fase offensiva con la palma del migliore a Bonomo (5 su 7 ,1 pbc 3 Ass.) sempre più perno presente e futuro di questa squadra.  Con lui da segnalare le prove di Pisu (3 su 7, 1 hr, 3 pbc e 1 Ass) e del veterano A. Lai (3 su 7 e 5 Ass.). Da sottolineare l’ottima accoglienza dei Tigers che hanno offerto anche un ricco rinfresco alla fine della partita. Esordio nel Bxc della classificatrice ufficiale Fibs Virginia Cicone.

LEONESSA BXC 5 - BOLOGNA WS 11

Partita interrotta per pioggia ed impraticabilità del campo e diventata regolamentare con il punteggio acquisito al sesto inning. Sotto una pioggia continua il Bologna ed il Brescia hanno dato vita ad una gara che a fasi alterne ha visto le due squadre cercare di prevalere l’una sull’altra a suon di legnate. Certamente il maltempo ha condizionato non poco le difese che, con le palline che raccoglievano acqua nel loro percorso, faticavano non poco nell’udire il loro tintinnio attutito dal terreno pesante e dall’erba bagnata. Quindi gli attacchi oltre che il maltempo hanno deciso il risultato della partita. Gli atleti di Lanzarini, dopo aver contenuto nelle prime due riprese le mazze della Leonessa, si portavano in vantaggio per 5 a 1 pensando di avere posto le basi per il successo finale, ma i bombers Bresciani, con un quarto inning veramente pesante, pareggiavano le sorti della gara. Berganti (7 valide su 7 turni con 5 Pbc) e compagni però riprendevano a martellare e con il punteggio di 11 a 5 chiudevano con la vittoria per i loro colori. Da notare che alla sesta ripresa la gara è stata sospesa e poi interrotta definitivamente per pioggia e impraticabilità del campo con qualche perplessità dello staff Bresciano. Per i White Sox, oltre al già citato Berganti, da segnalare le prove di Yemane (4 su 7, 1 Hr e 4 Pbc), Fatty (4 su 7 ,1 pbc e 5 Ass.) e Mbengue (3 su 6 ed 1 Pbc.). Per le Rondinelle su tutti Toigo (3 su 5, 2 Hr, 4 Pbc ed 1 Ass.) e Ghulam (4 su 5 , 1 Hr , 1 pbc e 3 Ass.).

STARANZANO BXC 2 - ROMA ALLBLINDS 15     Yeraldin Patiño Rivera (Roma AllBlinds) autrice della sua prima valida nel Bxc.

Partita terminata alla 7a ripresa per Manifesta Superiorità. Partita senza storia per i Romani che dall’inizio hanno ragione di uno Staranzano che, con una difesa molto incerta ed un attacco inconsistente, mai è entrato in partita e che solamente grazie alla prova del solito Kakar (3 su 5 ,1 Hr ,2 Pbc e 4 Ass) è riuscito a segnare gli unici suoi punti della gara. Per gli AllBlinds (con tutti i giocatori del line-up a segno con 25 valide in totale) da segnalare comunque le prove di Somma (7 su 9 , 2 pbc  ed 1 Ass)  seguito da Napoli (6 su 9,4 pbc e 3 Ass.), Bassani (4 su 8, 4 pbc e 5 Ass.) e Pierri (4 su 8 e 4 Pbc). Festeggiamenti per Yeraldyn Patiño Rivera per la sua prima valida in carriera.

 

Qui di seguito il link dell'articolo completo:

https://www.aibxc.it/news/dettaglio.php?id_news=511

 

  Il logo del Caffè Motta              LOGO CONCLIMA              LOGO JOHNSON

World Baseball Softball Confederation    ESF  Logo Little League International  logo WBC neutro   logo mlb  logo ICS

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });