Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Le 3 squadre andate a podio nel Trofeo Coni 2019

I Dolphins Anzio vincono nel Baseball5 del Trofeo CONI Kinder+Sport 2019

Nella stupenda cornice della baia di Isola di Capo Rizzuto si è svolta la fase nazionale del Trofeo CONI Kinder+Sport 2019 dove la FIBS era presente con la formula del Baseball5 e con le 10 regioni qualificate per l'atto conclusivo. Dopo la cerimonia di apertura che si è tenuta giovedì 26 settembre nel palcoscenico dello La cerimonia di apertura del Trofeo CONI 2019 svoltasi all'Ezio Scida di Crotone (coni.it)stadio di calcio "Ezio Scida" di Crotone , dove erano presenti circa 3000 atleti e 800 tecnici in rappresentanza di 23 delegazioni (compresi quelli delle comunità italiane di Canada e Svizzera), le 10 squadre del batti e corri si sono sfidate nella giornata di venerdì dove, divise in 2 gironi, hanno disputato 4 partite a testa. Dalla classifica della prima giornata è nato il calendario per il secondo girono di competizioni dove oltre all'assegnazione delle medaglie, con sfide tra le vincenti dei gironi (per l'oro) e tra le seconde (per il bronzo), si decidevano anche tutte le posizioni dal 5° al 10° posto.

Alla fine a trionfare sono stati i Dolphins Anzio che hanno chiuso così con un cammino illibato la loro avventura al Trofeo Coni 2019 superando in finale il Villa Ecclesiae (14-4), a sua volta presentatosi alla finale ancora imbattuto. Nella finalina per il bronzo I Sultan Tiger Cervignano hanno avuto la meglio sui Cubs, rappreentanti della Lombardia, conquistando il gradino più basso del podio.

La classifica finale:

1° Dolphins Anzio (Lazio)
2° Villa Ecclesiase (Sardegna)
3° Sultan Tiger (Friuli Venezia Giulia)
4° Cubs (Lombardia)
5° Paternò (Sicilia)
6° Porta Mortara (Piemonte)
7° Crocetta (Emilia Romagna)
8° Atoms Chieti (Abruzzo)
9° San Giorgio (Calabria)
10° Rivello (Basilicata)

TUTTO SUL TROFEO CONI 2019