Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

L'Australia elimina l'Emilia Romagna dalla Junior League World Series

Nella Junior League Baseball World Series, in corso a Taylor (Michigan), la selezione australiana da Perth ottiene il successo per 6-0 contro l'Emilia Romagna e relega la selezione italiana al consolation game. 

Dopo la sconfitta contro i portoricani, i ragazzi dell'Emilia Romagna non riescono a sbloccarsi in attacco, producendo 4 valide totali contro il partente Davies, mentre gli australiani colpiscono al terzo inning e non guardano più indietro. Dopo due colpiti e una base su ball per mano del partente Cristian Laghi, impeccabile nelle prime due riprese, gli australiani realizzano il primo punto su volata di sacrificio e ne aggiungono altri tre sul singolo di Pickett, un errore difensivo del lanciatore e sul doppio di Santich. 

Gli emiliano-romagnoli non riescono ad esprimere il proprio miglior baseball e l'inerzia rimane a favore degli australiani anche a causa di qualche errore sulle basi che costa caro. L'ingresso sul monte di lancio di Simone Ioli limita le mazze australiane che comunque segnano il quinto e il sesto punto sul fuoricampo da due punti di Browne. Un sussulto d'orgoglio per l'Emilia Romagna durante il settimo e ultimo attacco non basta ad evitare la sconfitta che segna la fine dell'avventura nel tabellone principale per i ragazzi.

All'Emilia Romagna rimane dunque il consolation game, in programma giovedì alle ore 11 locali (alle ore 17 in Italia) contro la Johnston Little League (Iowa).

GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

CALENDARIO E RISULTATI DELLA JUNIOR LEAGUE BASEBALL WORLD SERIES

PAGINA FACEBOOK UFFICIALE DEL TORNEO