Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Bergamo si è vestita a festa nella serata di mercoledì 12 luglio per celebrare il passaggio ai professionisti di Leonardo Seminati, 18enne del Parma Clima che al termine della stagione approderà oltreoceano, per la precisione ai Cincinnati Reds.

Nel diamante di via Pizzo, casa dei Bergamo Walls, centinaia di persone hanno avuto l’opportunità di complimentarsi col giovane ragazzo nato ad Alzano Lombardo. “Tornare qui è una grande emozione, sono passati 10 anni dall’ultima volta: firmare per Cincinnati è un’opportunità incredibile che devo ancora metabolizzare” ha dichiarato il 18enne.

Presenti anche i genitori, che giorno dopo giorno hanno fatto il possibile affinchè il loro ragazzo potesse realizzare il suo sogno e Sal Varriale, il quale, in qualità 20170712 - Festa Seminati a Bergamo (Roberto Lapi, fotosound)di scout dei Reds, ha contribuito alla firma con la franchigia dell’Ohio. “Sono molto orgoglioso del suo passaggio in America, ha tutte le caratteristiche, anche a livello mentale, per andare avanti” ha dichiarato Varriale al portale bergamonews.it.

Determinazione, carattere e tanti sacrifici hanno reso possibile che Seminati potesse firmare un contratto di MLB. Elementi come resilienza e personalità, uniti ad una dote fisica oltre la norma, hanno impressionato alcune franchigie di Major League Baseball che lo hanno seguito anche per anni, come nel caso dei Reds, e circa tre settimane fa sono arrivate le prime offerte. Dopo un periodo di riflessione, e tralasciando la possibilità di approdare in un college, Seminati ha virato verso il professionismo e verso Cincinnati.

Dopo aver mosso i primi passi nel bergamasco, “Leo” ha avuto modo di crescere sotto le ali di Giulio Montanini, Stefano Burato e tanti altri coach di spessore fra il CUS Brescia, San Martino Buonalbergo, lo Junior Parma e il Collecchio. Inoltre, l’ingresso nell’Accademia FIBS ha messo in evidenza le qualità fisiche e caratteriali del prima base lombardo. Fra le tante esperienze come accademista, il Power Showcase Home Run Derby a cui ha preso parte nel novembre scorso, e gli allenamenti con la rosa del World Baseball Classic a Mesa (Arizona) prima dell’inizio della manifestazione mondiale.

Prima della partenza negli States, Seminati terminerà il campionato IBL con il Parma Clima (per ora 4 partite e 3 at-bat con la casacca dei ducali), poi parteciperà al Mondiale U18 di baseball che si terrà presso Thunder Bay (Canada) dall’1 al 10 di settembre. Dopodichè Seminati militerà nella Instructional League, condividendo assieme a tanti altri giovani talenti il sogno di volare in MLB e così inizierà la sua avventura nel duro e stimolante mondo del professionismo.

World Baseball Softball Confederation
sponsor confederation
ESF
sponsor loyalty
sponsor girandola
sponsor majorleague
sponsor ics
mint pros
sponsor sixtus
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });