Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Mondiale

ANTONIO CASTRO NOMINATO VICE DEL PRESIDENTE DELLA FEDERAZIONE CUBANA HIGINO VELEZ

Antonio Castro, figlio di Fidel Castro e della sua compagna Dalia Soto del Valle, è stato nominato vicepresidente della Federazione Cubana di baseball (FCBA). Antonio Castro è un ortopedico di professione e in questo ruolo ha fatto parte della delegazione cubana ai principali eventi internazionali.

L'arrivo di Castro alla Vice Presidenza è nel segno di notevole rinnovamento dell'organo di Governo del baseball nell'isola, affidato a personaggi che provengono dal campo. Il Presidente del Comitato Olimpico cubano José Ramón Fernández ha infatti confermato alla Presidenza Higinio Vélez (manager del Parma nel 1995); Vélez aveva sostituito Carlos Rodríguez nell'autunno del 2007, coinciso con la sconfitta di Cuba nel Mondiale di Taiwan, cosa che non accadeva da 26 anni.
Trai consiglieri spiccano i nomi di Antonio Pacheco, allenatore dei Campioni di Cuba di Santiago e Direttore Tecnico della nazionale olimpica. Altri consiglieri hanno un passato importante in campo: Víctor Mesa, attuale manager di Villa Clara, e Rey Vicente Anglada, allenatore degli Industriales ed ex manager della nazionale caraibica.

In questi giorni si incontrerà coi nuovi vertici del baseball cubano il Presidente Federale Riccardo Fraccari, che è nell'isola assieme al Presidente IBAF HArvey Schiller.