Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Mondiale

IBAF WORLD CUP 2009

Il Mondiale è la manifestazione più importante organizzata dalla Federazione Internazionale Baseball (IBAF). Ha cadenza biennale e la prima edizione data 1938; parteciparono solo 2 squadre (Stati Uniti e Gran Bretagna) e la medaglia d'oro andò sorprendentemente alla Gran Bretagna.

Nel 2009 si tiene, dal 9 al 27 settembre, la 38esima edizione e per la prima volta l'IBAF non assegnerà il Mondiale ad un paese, ma lo organizzerà in partnership con 7 paesi europei.
La prima fase si svolgerà dal 9 al 12 settembre a Barcellona (Spagna), Ratisbona (Germania), Praga (Repubblica Ceca), Stoccolma (Svezia) e Zagabria (Croazia) e al via ci saranno 20 squadre: 6 europee, 8 dalle Americhe, 4 dall'Asia 1 dall'Oceania e una dall'Africa.
Alla seconda fase, che si disputerà in Italia (Bologna, Firenze, Godo, Macerata, Novara, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Torino, Verona, Vicenza), Repubblica di San Marino e Olanda, parteciperanno 16 squadre divise in 2 gironi da 8 squadre ciascuno: le migliori 14 (le prime e le seconde, più le 4 migliori terze).
Le prime 4 del girone di Italia e San Marino e le prime 4 del girone olandese si affronteranno nella terza fase, in programma ancora in Italia (Chieti, Firenze, Grosseto, Messina e Nettuno). Al termine, unendo i risultati della seconda e della terza fase, si stileranno una nuova classifica del girone italiano e una nuova classifica del girone olandese.
Nella fase finale si giocherà in gara secca. Le quarte si giocheranno il settimo posto, le terze il quinto, le secondo il terzo e le prime si contenderanno la medaglia d'oro. La finale sarà l'unica gara disputata domenica 27 settembre e si giocherà a Nettuno.

IL CALENDARIO LOGISTICOI GIRONI