Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Susanna Soldi ha battuta una delle 6 valide azzurre contro l'Australia (MG-Oldmanagency)
Nazionali Softball

Per l’Italia, sconfitta dall’Australia, non c’è spazio nel Super Round

La seconda giornata del Mondiale di Irvine si completa con la seconda sconfitta per le azzurrine.
Questa volta è l’Australia a mettere sotto le ragazze di Obletter (3-0) e, di fatto, a eliminarle dalla fase che conta della competizione iridata. La partita però è completamente diversa da quella del mattino, giocata e persa malamente contro il Giappone. In questo caso, con Alexia Lacatena in pedana, l’Italia Under 19 ha tenuto testa alle australiane e giocato una partita alla pari. Per lungo tempo sono state proprio le azzurrine a dare più volte l’impressione di poter passare in vantaggio per prime, ma in alcune occasioni sprecare corridori sulle basi in situazioni favorevoli costa caro e questo è accaduto contro le aussie.20190812 U19SWC Australia esulta Australia_Italia (MG-Oldmanagency)

In tutte le prime quattro riprese le azzurre hanno messo corridori in base: al primo con una valida di Giulia Koutsoyanopulos con due out; al secondo con un singolo di Alexia Lacatena con due out; al terzo con un singolo di Susanna Soldi e un solo out e, al quarto, addirittura con un doppio di Noemi Giacometti da lead-off. Non è mai stato possibile far avanzare i corridori e segnare.

Vi è riuscita, invece, l’Australia proprio al quarto quando, con 2 out e prima seconda occupate e un terzo out già praticamente in tasca, una chiamata di illegal-pitch ha rimesso Sasha Willems (ottava del line-up) nel box e le ha consentito di battere a casa i due punti che hanno spaccato la partita. Il resto è stato facile per l’Australia, che ha segnato ancora al quinto, mentre le azzurre a quel punto sono apparse bloccate e non sono riuscite più a produrre, a parte un triplo al settimo inning di Lacatena che, alla fine, ha concesso lo stesso numero di valide della sua dirimpettaia Georgia Hood (6), ma si vede assegnare la sconfitta.

Ora l’Italia scenderà in campo alle 20.00 di martedì 13 agosto (le 5.00 di mercoledì in Italia), in diretta su ElevenSports, contro la Repubblica Ceca (terza nel girone A), nella prima partita del consolation round.

Al Super Round per conquistarsi un posto nel giro delle medaglie, invece, accedono Stati Uniti, Messico, Giappone, Australia, Porto Rico, Cina, Canada e Cina Taipei.

Il Sito ufficiale della U19 Softball World Cup

#ItaliaSoftball #ItaliaTeam #facilefarlobuono @caffemottaofficial @WBSC #U19SoftballWC

Una sconfitta da dimenticare velocemente

L’Italia esordisce con una prestazione convincente

Il Mondiale Under 19 è ufficialmente iniziato