Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Campionati softball

Bollate, Bussolengo e Forlì vincono i rispettivi gironi

Premiere Cup

Con un grande attacco – il migliore della prima fase con 49 punti segnati – lo Specchiasol Bussolengo chiude al primo posto il girone B superando per 15-2 in quattro riprese le russe Carrousel dopo un match senza storia segnato da tre fuoricampo firmati Vonk, Myers e Princic. Alle neroverdi basta la parte alta del primo inning per segnare otto punti e mettere in ghiaccio la sfida, anche per via del poco cinismo delle avversarie, che battono più valide (11 contro 7) contro il duo Comar-Zappa in pedana, ma segnano solamente due punti nell'ultima frazione di gioco.

Semplice successo, seppur maturato nuovamente dopo una piccola rimonta, anche per l'MKF Bollate contro le Trnava Panthers (Slovacchia); un 15-3 in sei inning dopo essere stati sotto per due di essi a seguito di un non semplice avvio con due errori difensivi. La forte risposta delle lombarde arriva con il doppio a basi piene di Parisi ed il fuoricampo di Fama, per poi dilagare con ulteriori nove punti nelle ultime due riprese con un lineup inedito, forte di un primo posto nel girone A già conquistato ancora prima di scendere in campo.

Bollate e Bussolengo, prime nei rispettivi raggruppamenti ed entrambe a zero sconfitte, si sfideranno domani sera, giovedì 22 agosto, alle ore 20:30. Nel girone A le altre qualificate sono Zraloci Ledenice e Barracudas, mentre dal girone B accedono alla fase successiva Olympia Haarlem e Carrousel.

Ai nastri di partenza del girone D, quello di consolazione, Trnava Panthers ed Hoboken Pioneers partono forti di una partita di vantaggio rispetto a Les Comanches e Wesseling Vermins.

CALENDARIO E CLASSIFICA

Coppa delle Coppe

Chiusura a punteggio pieno nel primo girone della Women’s European Cup Winners Cup per il Poderi Dal Nespoli Forlì. Nell’ultima giornata della prima fase la squadra allenata da Calixto Soca Miyar ha affrontato prima le francesi Les Pharaons e poi la squadra di casa delle Eagles Praga. Due pratiche risolte abbastanza agevolmente. La prima in quattro riprese con un 10-0 gestito in pedana da Saraha Pauly e guidato in attacco dal solito trio Vincent, Piancastelli, Ricchi. Il capitano della nazionale azzurra ha aperto alla prima ripresa con un doppio da 2 RBI, seguita immediatamente dall’esterno riminese (singolo a destra). Il pitcher-utility americano ha chiuso i conti al quarto con un fuoricampo da 2 punti che ha creato la differenza delle 10 lunghezze utile per andare negli spogliatoi al quarto.

Nella seconda partita altra vittoria senza subire punti: 7-0, questa volta firmata in pedana da Ilaria Cacciamani. Primo punto alla prima ripresa, con una base ball conquistata da Lisa Maulden, poi avanza con valida di Vincent, lancio pazzo e volata di sacrificio di Erika Piancastelli. Al quarto l’allungo decisivo per Forlì: Vincent e Piancastelli in base con valida e 4 ball segnano grazie a un singolo di Courtney Gano e un errore della difesa della squadra ceka; una volata di sacrificio di Ricchi porta a casa Gano e infine un triplo di Veronica Onofri fa segnare Martina Laghi (in base con un singolo). Al quinto due solo-homer consecutivi di Erika Piancastelli e Courtney Gano chiudono i conti e la partita.

Il calendario completo della manifestazione