Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Gilberto Gerali in panchina durante il Super 6 2018 (DFP)
Nazionali Baseball

È fatta l’Italia per l’Europeo di Bonn e Solingen

Terminata da qualche ora la serie del 75° Anniversario della Federazione Spagnola, arriva per Gilberto Gerali il tempo delle scelte. Qualche momento per le ultime riflessioni, poi i colloqui individuali con i giocatori, quindi la ufficializzazione dei convocati in azzurro per il Campionato Europeo 2019 che si gioca a Bonn e Solingen dal 7 al 15 settembre prossimi.

“Sono stati cinque giorni di lavoro proficui” sottolinea il CT “per noi e per la Spagna un’occasione perfetta per affinare il roster, senza badare tanto al risultato, ma alle prestazioni individuali. Come avevo chiesto ai ragazzi, hanno veramente fatto di tutto per rendermi difficile questo momento. Tutti, tutti si sono impegnati al massimo, anche chi oggi torna a casa ha fatto in realtà molto bene.”

Ha parole di elogio per ciascuno degli esclusi, il manager della Nazionale: “Giordani mi ha sorpreso, proseguendo in azzurro le ottime cose del campionato, Garbella è capitato in un momento non fortunato per lui, in battuta, ma a livello d’intensità ha dato veramente tutto; Trinci si è trovato davanti un Maggi (Beau) pronto e in palla; fra Rivera e Simone, ottimi entrambi, abbiamo ritenuto di scegliere il primo per una potenziale maggiore freschezza, così come a Scotti abbiamo preferito Aldegheri che ha tempi di recupero più rapidi. L’ultima scelta è stata quella di Epifano per la duttilità difensiva, ma Ferrini, che non conoscevo, è stato impressionante per impegno ed efficacia. A tutti coloro che non prenderanno il volo per Bonn abbiamo detto di tenersi pronti in queste due settimane, perché non è detto che non possa arrivare la chiamata per Parma e Bologna (Torneo di Qualificazione Olimpica Europa/Africa, 18-22 settembre, ndr).”

Con la Spagna a volte non avete completato le riprese o le partite, a conferma degli obiettivi di preparazione tecnica della manifestazione, quali indicazioni sono venute per il monte di lancio azzurro? “Abbiamo certamente individuato i 5 partenti per l’Europeo, che saranno Gouvea, Lugo, Maestri, Palumbo e Pizziconi, mentre i closer sono Johnson e Bassani, ma è ovvio che saremo pronti ad adattarci alle diverse situazioni che dovessero presentarsi durante le singole partite.”

Ecco il roster dei 24 atleti a disposizione di ‘Gibo’ Gerali, che in Germania sarà coadiuvato dal bench coach Augusto Medina, dal pitching coach Dennis Cook, dal bull pen coach Rolando Cretis, dai coach Gianmario Costa e Alberto D’Auria, dal mental coach Rafael Colòn, dal preparatore atletico Gianni Natale e dal fisioterapista Massimo Baldi, con il coordinamento del team manager e vice-presidente federale ‘Gigi’ Mignola.

Cognome

Nome

#

POS

B

T

Club

Andreoli

John

44

OF

R

R

Tacoma Rainiers - USA

Aldegheri

Mattia

30

P

R

R

Parma Clima

Bassani

Alex

40

P

R

R

UnipolSai Bologna

Bocchi

Matteo

46

P

R

R

Eugene Emeralds - USA

Gouvea

Murilo

35

P

R

R

UnipolSai Bologna

Celli

Federico

28

OF

R

R

San Marino

Colabello

Chris

25

IF

R

R

Sugar Land Skeeters - USA

Crepaldi

Filippo

19

P

R

R

UnipolSai Bologna

Epifano

Erick

13

IF

R

R

San Marino

Johnson

Michael William

21

P

L

L

New Britain Bees - USA

Koutsoyanopulos

Aldo

27

OF

R

R

Parma Clima

Lugo

Luis

47

P

L

L

Tennessee Smokies - USA

Maestri

Alessandro

17

P

R

R

San Marino

Maggi

Beau

38

C

L

R

California Revolution - USA

Maggi

Drew

39

IF

R

R

Rochester Red Wings - USA

Mazzanti

Giuseppe

49

IF

R

R

Sipro Nettuno Baseball City

Mineo

Alberto

36

C

R

R

New Hampshire Fisher Cats - USA

Palumbo

Angelo

37

P

R

R

Bolzano

Pizziconi

Andrea

41

P

R

R

UnipolSai Bologna

Poma

Sebastiano

26

OF

L

L

Parma Clima

Pugliese

Nick

16

P

R

R

UnipolSai Bologna

Reginato

Mattia

9

C

R

R

San Marino

Rivera

Yomel

6

P

L

L

Parma Clima

Vaglio (K)

Alessandro

18

IF

R

R

UnipolSai Bologna

Obiettivo imprescindibile per l’Italia: classificarsi almeno quinti all’Europeo per buttarsi a capofitto nella Qualificazione lungo la via Emilia, che vale il biglietto per Tokyo 2020.

#LetsMakeItHappen!

TUTTO SULL'EUROPEO

Marco Landi