Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
	20190803 - saluto fine partita (KS/FIBS)
Nazionali Baseball

L'Italia U12 batte Fiji e conclude il Mondiale al nono posto

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Italia Baseball U12 si aggiudica l'ultima partita del Mondiale U12 per 16-1 in 4 riprese contro Fiji. Il risultato, abbinato al successo della Repubblica Ceca sull'Australia, sancisce il definitivo nono posto per gli azzurrini in questa rassegna mondiale. 

Contro l'unica squadra senza vittorie nel torneo, l'Italia entra in campo con una formazione nuova per lasciare spazio a coloro che hanno giocato meno. L'inizio è contratto, soprattutto in attacco. Gli azzurri costruiscono i primi due punti nella ripresa d'apertura. Luca Blunda apre con una base su ball, avanza in terza su errore e base rubata e segna sul singolo di Nicolò Baltieri, che arriva a casa su base rubata e sulla battuta in diamante di Nicola Cepparulo. Le valide di Thomas Bondi e Federico De Cristan caratterizzano il secondo attacco che porta la partita sul 4-0, ma Fiji rimane in partita.

Noemi Cortesi, partente dell'Italia (KS/FIBS)

Nella terza frazione il reparto interni azzurro non riesce a bloccare un paio di insidiose rimbalzanti avversarie e sulla battuta verso il seconda base di Vodowaqavuka, che l'Italia non riesce a convertire in doppio gioco, Fiji segna il punto del 4-1. A quel punto, l'Italia risponde e aumenta la resa offensiva, mettendo sotto pressione la labile difesa avversaria. I singoli di Noemi Cortesi e Thomas Bondi muovono il punteggio sul 6-1, poi il doppio di Gamberini e un lancio pazzo chiudono l'inning sull'8-1. La difesa italiana trova stabilità e, al termine delle tre riprese di Noemi Cortesi come partente e l'ultima ripresa lanciata da Alessandro Gamberini, non concede più nulla.

La tavola è così apparecchiata nel quarto inning per terminare la partita. Jordan Ariani avvia il forcing con un singolo e successivamente segna il sedicesimo punto che conclude la partita. Nell'intermezzo, l'Italia accumula sei basi su ball e tre valide con il secondo singolo della ripresa battuto da Martin Anselmi che conclude la sfida sul 16-1.

L'avventura degli azzurri si chiude con tre vittorie, cinque sconfitte e il nono posto finale, che eguaglia il risultato del 2013. Quest'esperienza, assieme al titolo europeo vinto a Trebic, conclude un'estate ricca di sfide e di stimoli per i ragazzi, in cui si sono misurati in situazioni diverse, contro avversarie di livello differente, e hanno avuto modo di crescere sul piano del gioco e dell'atteggiamento. La spedizione azzurra lascerà Tainan lunedì, il giorno dopo la finale del Mondiale e arriverà martedì in Italia.

TABELLINO

da Tainan (Taiwan), Kevin Senatore

TUTTO SUL MONDIALE U12 

PHOTOGALLERY