Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Attività Giovanili

La Lombardia parte forte negli appuntamenti di Junior League e Little League Softball

Comincia bene il cammino delle selezioni Lombardia, vincitrici a Moergestel (Paesi Bassi) contro le formazioni di Brabant Bandits (Olanda) e Repubblica Ceca nelle finali regionali di Junior League Softball e Little League Softball.

Per quanto riguarda la formazione di Junior League Softball, la selezione di manager Girotto si è imposta sulle olandesi del Brabant Bandits per 11 a 1 al sesto inning. La partita è stata in equilibrio fino al terzo, poi le mazze hanno preso il sopravvento sulle lanciatrici della squadra di casa mentre in pedana Manera, Amato e Viola si sono alternate senza concedere troppe occasioni supportate anche da una difesa molto attenta. 

Largo successo anche per la selezione Little League, vincitrice contro le pari livello della Repubblica Ceca con il risultato di 14-4

Domani mattina si torna in campo per definire la griglia delle semifinali che si svolgeranno nella giornata di sabato: alle 10.30 tocca alle ragazze di Junior League Softball, impegnate contro la selezione dei Paesi Bassi sul secondo campo di Moergestel. Mezz'ora dopo, alle ore 11, la selezione di Little League Softball lombarda affronterà, sul campo principale della cittadina olandese, i Brabant Bandits.

Il percorso verso Kirkland (USA) e Portland (USA), sedi rispettivamente della Junior League Softball World Series (dal 28 luglio al 3 agosto) e della Little League Softball World Series (dal 7 al 14 agosto), comincia dunque nel migliore dei modi per le rappresentanti del movimento italiano.