Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Gleyber Torres dopo il doppio contro i Twins (holykey1.com)
Altri

MLB Postseason: un venerdì infinito fra emozioni e spettacolo

Il folle venerdì MLB termina con tre vittorie casalinghe e il blitz dei Washington Nationals a Los Angeles. Dopo le prime due partite delle Division Series nella National League, le due serie sono in parità. Trascinati da Stephen Strasburg, i capitolini vincono per 4-2 sui Dodgers, mentre gli Atlanta Braves cavalcano l'onda di Mike Foltynewicz e fermano i Cardinals per 3-0. Nel tabellone della American League i primi sorrisi arrivano dagli Houston Astros, vincenti per 6-2 in gara 1 contro i Tampa Bay Rays, e dai New York Yankees, che sconfiggono i Minnesota Twins per 10-4.

Nessuna rivoluzione nel copione di gara 1 a Houston. Justin Verlander domina per sette riprese (1 valida subita, 3 basi su ball e 8 strikeout) e all'attacco degli Astros è sufficiente un forcing di 4 punti al quinto inning per conquistare la partita. Dopo 4 inning senza acuti, Jose Altuve rompe il ghiaccio nella quinta ripresa con un home run ai danni del partente avversario Tyler Glasnow. I Rays subiscono il contraccolpo psicologico e su un pop up di Gurriel, il seconda base Brandon Lowe non riesce a completare il terzo out e permette ai due corridori in base di segnare. Nel rettilineo finale del match, due doppi di Alvarez e Reddick consolidano il margine dei texani e vanificano il tentativo di recupero dei Rays a segno due volte nell'ottavo attacco. 

Nella seconda partita del venerdì in ordine cronologico, gli Atlanta Braves raddrizzano la serie contro i St. Louis Cardinals dopo la sconfitta con tanti rimpianti e polemiche di gara 1. Mike Foltynewicz, che nel corso di questa stagione era stato spedito in triplo A per le sue prestazioni negative, inganna i battitori avversari per sette riprese e riesce a mantenere intatto il risicato vantaggio dei Braves, maturato dal singolo in apertura di Donaldson. La solidità difensiva era ciò di cui aveva bisogno Atlanta contro l'asso dei Cardinals Jack Flaherty, il miglior lanciatore di tutta la MLB nella seconda parte della stagione (0.75 ERA). Nel settimo attacco, i Braves allungano in maniera definitiva. Adam Duvall, chiamato dalla panchina proprio per sostituire Foltynewicz, scarica un missile al centro che vale due punti. I Cardinals accennano un altro colpaccio nel nono inning, ma questa Mark Melancon evita i danni e porta la serie a St. Louis sul 1-1. 

Fuochi d'artificio allo Yankee Stadium nel primo atto della serie fra Yankees e Twins. Quattro fuoricampo da un punto non bastano a Minnesota per rompere l'incantesimo playoff. In svantaggio per 2-0 dopo due riprese e mezzo, l'attacco newyorchese cambia marcia e segna tre punti nel terzo attacco. Al temporaneo pareggio di Minnesota sulla valida di Polanco, gli Yankees rispondono con il doppio da due punti di Gleyber Torres che fa ruggire lo stadio. Da quel momento i Bronx Bombers non guardano più indietro. Brett Gardner e DJ LaMahieu battono un home run ciascuno, poi lo stesso LaMahieu piazza il doppio da tre punti che archivia la pratica.

La lunga notte di Major League Baseball si conclude con una partita d'alta qualità e tensione fra Nationals e Dodgers. Lo scontro di lusso sul monte di lancio fra Stephen Strasburg e Clayton Kershaw finisce a favore del primo, che brilla per sei riprese con dieci strikeout e un solo punto subito. L'attacco capitolino, dal canto suo, realizza tre punti nei primi due inning grazie alle valide di Kendrick (primo inning), Eaton e Rendon (secondo inning) e riesce a resistere per tutto il match ai tentativi di rimonta losangelini. I Dodgers si sono riportati sul 2-3 fra sesto e settimo inning con un punto battuto a casa da Turner e un fuoricampo di Max Muncy, ma i Nats hanno raddoppiato il margine con il singolo di Asdrubal Cabrera all'ottavo inning e poi hanno sigillato la vittoria con un inning da rilievo di Max Scherzer (che sarà comunque il partente di gara 3 per Washington) e uno di Daniel Hudson il quale, nonostante le basi piene, consegna ai capitolini la vittoria che pareggia la serie.

Dopo l'infinita giornata di venerdì, i playoff MLB proseguono con il doppio confronto in American League. New York Yankees e Minnesota Twins si affrontano per gara 2 alle ore 23:07 italiane (Masahiro Tanaka e Randy Dobnak i probabili partenti), mentre alle ore 3:07 italiane toccherà a Houston Astros e Tampa Bay Rays (Gerrit Cole e Blake Snell i due lanciatori titolari). Le National League Division Series, invece, ripartiranno domenica.

CALENDARIO COMPLETO

La programmazione su DAZN (live e in lingua originale)

Domenica alle ore 22:10 - St. Louis Cardinals vs Atlanta Braves (NLDS Gara 3)

Le altre partite trasmesse da DAZN saranno annunciate successivamente a seconda dei risultati nelle serie playoff.