Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Si è svolto nello scorso weekend ad Ostrava, Repubblica Ceca, il primo torneo della ESSL (European Slowpitch Softball League) per la Central Division, della quale fa parte il Team Italy Slowpitch, unica compagine azzurra a prendere parte a questa lega. Al termine della competizione la formazione italiana è riuscita a classificarsi al primo posto, con un record di 9 vittorie ed 1 sconfitta, totalizzando 11 punti e superando i padroni di casa dei Grizzlies.

Impresa per la formazione guidata nel dugout dal manager Daniele Frezza ed in campo dal capitano Francesco Bisicchia, che con questo successo si sono assicurati anche il primo posto nel ranking dell'ESSL.

Gli azzurri torneranno in campo il 17-18 agosto a Lubiana, Slovenia, per il secondo torneo dedicato alle squadre della Central Division. Terminare nei primi tre posti garantirebbe il passaggio del turno alle finali di Brunssum (Paesi Bassi) il 20-21-22 settembre, dove arriveranno le corazzate statunitensi appartenenti alla West Division.

Questa la formazione degli azzurri vittoriosa ad Ostrava: Antonino Grimaudo, Daniele Frezza, Federico Mariola, Marco Cagioli, Francesco Bisicchia (capitano), Mirco Caradonna, Ennio Retrosi, Giuseppe Sellaroli, Alessandro Paoletti, Valerio Bova, Giuliano Vecchi, Silvio Tocco, Ernani Bisbano, Daniele Frezza (manager), Renato Codagnone (coach), Aulo Di Florio (coach)

aisla

  Il logo del Caffè Motta              LOGO CONCLIMA              LOGO JOHNSON

World Baseball Softball Confederation    ESF  Logo Little League International  logo WBC neutro   logo mlb  logo ICS