Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

ParmaClima e San Marino a caccia del KO, UnipolSai e Sipro del riscatto

Ci sono due squadre che si apprestano ad affrontare la partita senza domani in queste semifinali della A1 Baseball 2019, in casa delle altre due formazioni che, più indietro in classifica nella regular season, erano le favorite naturali del primo turno di playoff.

Sono invece ParmaClima e San Marino, che hanno concluso rispettivamente quarta e terza la prima fase, ad avere in mano il match point contro i Campioni d’Europa e d’Italia in carica dell’UnipolSai Bologna e del Sipro Nettuno.

I parmigiani, praticamente perfetti al Gianni Falchi, dove hanno giocato in modo spesso spettacolare e con contributi cruciali da parte dei giovani azzurri, affrontano la Fortitudo che ha più che dominato la stagione fino a luglio e che certamente farà di tutto per non congedarsi dal campionato così in fretta. In gara3, probabili partenti Marc-Andre Habeck per i ducali, impiegato senza troppo successo per una sola ripresa nella serie, e l’eroe di Coppa Campioni Stephan Perakslis per gli ospiti, anche lui impegnato in pochi, problematici lanci in gara1. Fuori Mirabal, occhi puntati su Mattia Mercuri che lo ha sostituito da protagonista al centro del diamante a Bologna.

Le telecamere di FIBSChannel si spostano sulla Semifinale 2 del Monte Titano, dove la squadra di Mario Chiarini ha, a questo punto, i favori del pronostico contro una Sipro Nettuno che può mettere nelle mani di Villalobos un mazzo di carte molto ridotto da cui pescare per il monte di lancio, martoriato da infortuni: di nuovo la coppia Ruiz-Hernandez (non necessariamente in questo ordine) che si è ripartita abbastanza equamente la fatica di venerdì, oppure la partenza di Teran, che ha un solo inning nel braccio. San Marino ha obiettivamente ben più possibilità: oltre a Quevedo e Maestri, tutto il bull pen si è ripartito il lavoro delle prime due partite.

La società sammarinese, intanto, ha annunciato diverse iniziative per il ritorno dei play-off a Serravalle, dove, per l’occasione, saranno presenti gli Eccellentissimi Capitani Reggenti della Repubblica, Nicola Selva e Michele Muratori, e il Segretario di Stato allo sport Marco Podeschi. Aldo Drudi, il designer della moda in moto che ha creato le divise quest’anno, consegnerà il caschetto a tema alla squadra, mentre gli ospiti per la cerimonia del primo lancio saranno alcuni atleti che hanno rappresentato San Marino agli Special Olympics World Games 2019 ad Abu Dhabi.

Marco Landi

STATISTICHE

LA PHOTOGALLERY DELLE SEMIFINALI

LA VIDEOGALLERY DELLE SEMIFINALI

Il Parma Clima sbanca ancora il 'Falchi' e si porta ad una vittoria dalla finale

Il San Marino raddoppia e vola ad una vittoria dalla finale scudetto

Il Parma Clima sorprende l'UnipolSai Bologna e conquista la prima sfida della serie

San Marino parte forte e si aggiudica gara1 in casa del Sipro

Comincia la fase calda della stagione di A1 Baseball: al via le semifinali playoff

Le dirette web delle semifinali e le Italian Series: il baseball di A1 torna su Rai Sport