Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
	20190630 - Leonora HR (PhotoBass)
Campionati baseball

Weekend intrigante in Serie A1 Baseball

La Serie A1 Baseball prosegue nella quarta giornata di ritorno e potrebbe dare indicazioni importanti per la lotta nelle prime posizioni. La UnipolSai Fortitudo Bologna, qualificata matemticamente per i playoff, ospita il Sipro Nettuno City per consolidare la prima posizione che i nettunesi possono agguantare con una doppia vittoria allo "Steno Borghese". Il Parma Clima, terzo in classifica assieme al San Marino (a riposo questo fine settimana), visita la casa dei Rangers Redipuglia, mentre Godo e Autovia Castenaso rinnovano la lotta nei piani bassi della graduatoria con un doppio confronto questo weekend.

Lo scontro clou del weekend si terrà a Nettuno. La capolista UnipolSai Bologna ha ritrovato la via del successo con una doppietta ai danni del Parma Clima e ora si ritorva a proteggereVinicio Sparagna festeggia il fuoricampo (PhBass) il primato contro un Sipro Nettuno City in striscia positiva da otto partite. I felsinei, nonostante qualche infortunio, mantengono numeri d'elite su tutti i fronti e recentemente hanno sfruttato in modo particolare un'altra risorsa: le basi rubate (9 nelle ultime 4 partite). Oltre all'interessante confronto fra i lanciatori italiani in cerca di conferme (tra cui Claudio Scotti, uno dei tanti nettunesi in campo per questa partita), la sfida fra la coppia Ruiz-Hernandez e il trio Rivero-Noguera-Gouvea potrebbe rivelarsi fondamentale in vista del finale di stagione. I nettunesi hanno la bellezza di 30 fuoricampo in stagione e sono statisticamente il miglior attacco del campionato. Con le proprie mazze che nelle ultime 7 partite hanno sempre prodotto almeno 10 valide, proveranno a fermare l'ingranaggio dei campioni d'Europa. All'andata, i ragazzi di Lele Frignani hanno dilagato con un paio di larghi successi, realizzando 26 punti totali, fra cui 16 (record stagionale) in gara 2. Tuttavia, gli emiliani dovranno dimostrare tutta la loro esperienza contro un'avversaria aggerrita, assetata di vittorie, che, nonostante le difficoltà esterne, ha dimostrato di poter competere per il titolo. Le due partite inizieranno alle ore 21 di venerdì e di sabato. 

 

Chi ha bisogno di non sbagliare è il Parma Clima. che attende gli insidiosi Rangers Redipuglia. La formazione di Frank Pantoja ha vinto l'ultima serie contro Castenaso e ha dimostrato di poter dare da filo da torcere a tutti, come testimonia il risultato di gara 1 del girone d'andata, deciso solo al tie-break. Per la squadra di Gianguido Poma sarà necessario un riscatto dopo aver accusato tre sconfitte su quattro partite contro San Marino e Bologna, dirette avversarie per il titolo, contro cui ha realizzato soltanto un totale di quattro punti.  Per i Rangers, invece, sarà fondamentale l'apporto dei lanciatori, che procedono a corrente alternata in questa stagione (5.19 media PGL). Sotto osservazione anche Renzo Martini, che ha una media battuta di .473 e si conferma fra i migliori battitori del campionato assieme all'avversario di questo fine settimana Sebastiano Poma. Interessante il primo confronto che porrà di fronte Jose Escalona, fresco di convocazione per l'amichevole della nazionale italiana, e il gruppo di lanciatori italiani del Parma, che può contare su un Mattia Aldegheri (5.1 inning positivi contro Bologna la settimana scorsa), e Francesco Nardi, che fino a 15 giorni fa giocava in serie A2 proprio a Ronchi dei Legionari. Nel secondo confronto, Erly Casanova e Marc Andre Habeck proveranno a garantire agli emiliani un successo importante sul piano dei playoff. Le due sfide si giocheranno sabato (alle ore 16 gara 1 e gara 2 alle ore 21). 

Confronto molto importante anche nei piani bassi della graduatoria. Godo Baseball e Autovia Castenaso, rispettivamente penultimi e ultimi della classe, si affrontano con una lunghezza di differenza a favore dei romagnoli ed entrambe stanno vivendo momenti negativi sul piano dei risultati. Al Godo, che avrà a disposizione solo 4 lanciatori in questo doppio confronto, manca la vittoria dal successo sulla Fortitudo, ma nella striscia di otto sconfitte di fila, ha insidiato Parma e ha dato qualche segnale di crescita. Per Castenaso, invece, le sconfitte consecutive sono sei. Il passaggio a vuoto contro Redipuglia, sia in attacco sia in difesa, induce la formazione di Marco Nanni a trovare nuove misure per uscire dalla crisi e questo weekend potrebbe essere assai fondamentale in quest'ottica. Per entrambe le squadre sarà importante iniziare bene e particolare attenzione va dedicata ai lanciatori di gara 1 che potrebbero dare un'inerzia importante alla serie. Frank Lopez e Jorge Hernandez non hanno raggiunto la continuità auspicata, ma una performance positiva questo weekend potrebbe dare una grossa mano alla causa della propria squadra. All'andata, in un weekend bagnato dalla pioggia, le due squadre si sono divise la posta in palio e anche questo fine settimana (venerdì a Castenaso e sabato a Godo) vedremo una serie equilibrata. 

CALENDARIO

CLASSIFICA 

LIVE PLAY BY PLAY