Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
News

Rimini fa il bis a Grosseto, San Marino non lascia scampo al Godo, Parma espugna Bologna all'11° inning

Rimini passa a Grosseto 5-0 senza forzare troppo, affidandosi a una one-hit di un Bazardo praticamente intoccabile sul monte di lancio, che concede soltanto 2 arrivi in base all’attacco del Toshiba Enegan, nelle sue 7 riprese lanciate.

IL TABELLINO     IL RESOCONTO COMPLETO

 

Con un tranquillo 7-1, Rimini fa sua anche la seconda partita in casa del Toshiba Enegan Grosseto, sfoggiando un attacco da 16 valide e un monte di lancio affidabile anche nel giovane Tommaso Cherubini. I romagnoli attendono la stanchezza di Marquez e concentrano negli inning centrali le 5 segnature che in pratica decidono la gara.

IL TABELLINO      IL RESOCONTO COMPLETO

 

La T&A San Marino vince senza problemi la prima gara della serie contro il Godo Knights (9-0), sfruttando 13 valide ma anche 6 errori difensivi degli avversari.
Nella prima ripresa San Marino inizia con due eliminazioni ma le distanze vengono ristabilite subito dall'homer da 2 punti di Ramos, più tardi un singolo di Reginato spinge a casa altri due corridori per il 4-0 iniziale.
I bombardieri di casa si rivedono al quarto inning, prima segna La Fera sfruttando un errore sulla valida di Pantaleoni, poi Vasquez spedisce un'altra palla oltre le recinzioni per il 7-0.
La partita viene di fatto chiusa al quinto con il solo-homer di Reginato, in seguito un singolo di Avagnina spinge a casa Pulzetti per il 9-0, risultato che rimarrà sino alla fine.
Godo riesce a rendersi pericolosa al sesto ed al settimo inning, ma lascia 5 uomini sulle basi senza segnare, per il resto gli ultimi 4 inning sono ordinaria amministrazione e servono solo a far ruotare gli uomini a disposizione.

IL TABELLINO

 

Il giovane Parma di Orlando Munoz si aggiudica il primo confronto con Bologna al termine di una partita decisa solo al tie break dell’undicesima ripresa. I padroni di casa, trascinati da una monumentale prestazione di Rivero, sono arrivati ad una sola eliminazione dalla vittoria ma sono stati raggiunti al nono inning da un doppio di Scalera. Decisive all’undicesimo inning le valide di De Simoni e Marval. Terza vittoria stagionale per Marcos Tabata, perdente Fabio Milano.

IL TABELLINO     IL RESOCONTO COMPLETO