Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Domenica 28, lunedì 29 e martedì 30 Agosto i campi di baseball di Alghero a Maria Pia ospiteranno un’importante iniziativa formativa curata dalla FIBS Sardegna e dalla USSSA (United States Speciality Sport Association). Le due società locali Catalana e Tigri, impegnate dallo scorso anno nel Progetto Alghero, collaboreranno per favorire, grazie a questa grande opportunità, lo sviluppo tecnico per i giocatori di baseball dai 9 ai 18 anni di tutto il Nord della Sardegna.

Saranno presenti personaggi di caratura mondiale: Ernest Lee Junior Spivey, allenatore professionista che per ben 15 anni ha giocato seconda base in Major League, vincendo nel 2001 con gli Arizona Diamondbacks le World Series e che ha preso parte all' All Star Game 2002. Ci sarà anche Jaime Bluma, ex lanciatore dei Kansas City Royals e allenatore professionista, membro della Hall of Fame dell'Università Wichita State, insieme a Desmond Desi Relaford, che in 11 anni ha accumulato oltre 900 presenze in Grande Lega con le maglie di Phillies, Padres, Mets, Mariners, Royals, Rockies, Rangers.
Altro nome importante è quello del venezuelano Nibaldo Enrique Acosta, lanciatore che ha giocato in Minor League per i Seattle Mariners. Nella Italian Baseball League (IBL) è salito sul monte per Reggio Emilia, Padova e Parma e oggi allena a Piacenza. Saranno presenti anche 2 manager italiani. Uno è Gianluca Marenghi, atleta e allenatore a Reggio, Parma e Codogno, già guida del Piacenza nella vittoria del campionato di seconda divisione. L'altro è Andrea d’Auria, prima giocatore di Piacenza, Lodi e Godo, poi allenatore a Reggio nella IBL. Dopo aver svolto la funzione di General Manager per l'All Star Europa che ha partecipato alla Asia Winter League, oggi D'Auria è Technical 20151221 Europa Asia Winter League, Gerali e Andrea D'AuriaCommissioner WBSC (World Baseball Softball Confederation), manager della nazionale della Romania e dal 2010 è International Director USSSA.

Il Camp è pensato per dare l’opportunità ai giovani atleti di migliorarsi nella tecnica e nei fondamentali, ma anche di affinare le qualità tattiche e mentali.
Possono partecipare gli atleti tesserati FIBS per l’anno agonistico 2016 in possesso di certificazione sanitaria d’idoneità alla pratica agonistica del baseball in corso di validità, ma anche i tecnici e gli aspiranti tecnici, impegnati nell’attività giovanile, tesserati per la FIBS nell’anno in corso.
Saranno organizzate specifiche sessioni di lavoro per diverse classi d’età, nelle quali saranno presenti i tecnici delle rispettive società.
Il programma quotidiano inizierà alle 9. I partecipanti dovranno presentarsi in divisa (completa di casacca o maglia, pantalone lungo, cintura, cappellino) e portare con se guanto e scarpe da gioco, mazza e caschetto, nonché attrezzattura da catcher per i ricevitori. Le sessioni si concluderanno alle 17 e il pranzo sarà curato dell’organizzazione. La quota complessiva di partecipazione, comprendente anche il pranzo e i gadget, è di 30 euro.

Domenica si apre al Maria Pia Field, adiacente al plesso Villa Maria Pia.

Con USSSA Teammate e Play Off presentano i clinic dell’estate 2016

  Il logo del Caffè Motta              LOGO CONCLIMA              LOGO JOHNSON

World Baseball Softball Confederation    ESF  Logo Little League International  logo WBC neutro   logo mlb  logo ICS

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });