Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Domenica 28, lunedì 29 e martedì 30 Agosto i campi di baseball di Alghero a Maria Pia ospiteranno un’importante iniziativa formativa curata dalla FIBS Sardegna e dalla USSSA (United States Speciality Sport Association). Le due società locali Catalana e Tigri, impegnate dallo scorso anno nel Progetto Alghero, collaboreranno per favorire, grazie a questa grande opportunità, lo sviluppo tecnico per i giocatori di baseball dai 9 ai 18 anni di tutto il Nord della Sardegna.

Saranno presenti personaggi di caratura mondiale: Ernest Lee Junior Spivey, allenatore professionista che per ben 15 anni ha giocato seconda base in Major League, vincendo nel 2001 con gli Arizona Diamondbacks le World Series e che ha preso parte all' All Star Game 2002. Ci sarà anche Jaime Bluma, ex lanciatore dei Kansas City Royals e allenatore professionista, membro della Hall of Fame dell'Università Wichita State, insieme a Desmond Desi Relaford, che in 11 anni ha accumulato oltre 900 presenze in Grande Lega con le maglie di Phillies, Padres, Mets, Mariners, Royals, Rockies, Rangers.
Altro nome importante è quello del venezuelano Nibaldo Enrique Acosta, lanciatore che ha giocato in Minor League per i Seattle Mariners. Nella Italian Baseball League (IBL) è salito sul monte per Reggio Emilia, Padova e Parma e oggi allena a Piacenza. Saranno presenti anche 2 manager italiani. Uno è Gianluca Marenghi, atleta e allenatore a Reggio, Parma e Codogno, già guida del Piacenza nella vittoria del campionato di seconda divisione. L'altro è Andrea d’Auria, prima giocatore di Piacenza, Lodi e Godo, poi allenatore a Reggio nella IBL. Dopo aver svolto la funzione di General Manager per l'All Star Europa che ha partecipato alla Asia Winter League, oggi D'Auria è Technical 20151221 Europa Asia Winter League, Gerali e Andrea D'AuriaCommissioner WBSC (World Baseball Softball Confederation), manager della nazionale della Romania e dal 2010 è International Director USSSA.

Il Camp è pensato per dare l’opportunità ai giovani atleti di migliorarsi nella tecnica e nei fondamentali, ma anche di affinare le qualità tattiche e mentali.
Possono partecipare gli atleti tesserati FIBS per l’anno agonistico 2016 in possesso di certificazione sanitaria d’idoneità alla pratica agonistica del baseball in corso di validità, ma anche i tecnici e gli aspiranti tecnici, impegnati nell’attività giovanile, tesserati per la FIBS nell’anno in corso.
Saranno organizzate specifiche sessioni di lavoro per diverse classi d’età, nelle quali saranno presenti i tecnici delle rispettive società.
Il programma quotidiano inizierà alle 9. I partecipanti dovranno presentarsi in divisa (completa di casacca o maglia, pantalone lungo, cintura, cappellino) e portare con se guanto e scarpe da gioco, mazza e caschetto, nonché attrezzattura da catcher per i ricevitori. Le sessioni si concluderanno alle 17 e il pranzo sarà curato dell’organizzazione. La quota complessiva di partecipazione, comprendente anche il pranzo e i gadget, è di 30 euro.

Domenica si apre al Maria Pia Field, adiacente al plesso Villa Maria Pia.

Con USSSA Teammate e Play Off presentano i clinic dell’estate 2016

 mint pros  Il logo del Caffè Motta LOGO CONCLIMA  LOGO JOHNSON Sixtus logo

World Baseball Softball Confederation    ESF  Logo Little League International  logo WBC neutro   logo mlb  logo ICS

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });