Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Liguria

 

Sabato 23 febbraio inizia la stagione per le selezioni regionali Liguri; TRY OUT Softball Under 12 dalle ore12,00 alle 16,00 Palazzetto dello Sport di Cairo Montenotte; per i ragazzi del Baseball Under 15 ritrovo sul campo Pian di Poma di Sanremo dalle 12,30 alle 16,30

Comitato Nazionale Arbitri

Il 23 ed il 24 febbraio, ad Iglesias (CI), in occasione del Corso Arbitri FIBS 2019, il Comitato Regionale Sardegna organizza uno stage di approfondimento delle tematiche arbitrali al quale parteciperanno i responsabili del CNA FIBS e dell’AIBxC.

Per quanto riguarda sabato 23 il programma è ricco e si prefigge di affrontare tutte le principali materie attinenti teoria e pratica del ruolo dei direttori di gara di baseball e baseball per ciechi, con i relatori Pierfranco Leone, Presidente CNA FIBS, e Marco Screti, responsabile della formazione, che cureranno le parti teoriche e pratiche relative alla meccanica arbitrale, “lezioni” che si svolgeranno sul diamante di via Cavalier San Filippo dove Corrado Pasquali (arbitro FIBS – AIBXC nonché responsabile dei regolamenti), con la partecipazione di alcuni atleti delle società presenti in Sardegna, illustrerà ai presenti una dimostrazione delle specifiche arbitrali nella disciplina del baseball per ciechi prima di presentare, assieme al Segretario Generale AIBxC Stefano Malaguti, tutte le novità apportate al regolamento di gioco.

Per quanto riguarda l’ultima giornata di stage è prevista una attività pratica sul campo con simulazioni di azioni di gioco e l’applicazione della meccanica arbitrale.

Per informazioni rivolgersi a:

Carlo Masala – Tel. 346 3366289

sardegna.designatore.cna@fibs.it

Franco Marongiu – Tel 339 6300310

sardegna@fibs.it

Piemonte e Valle d'Aosta

Nel concentramento della Val Casternone, organizzato dalla società Grizzlies TO48, si dividono la testa della classifica di giornata la squadra di casa ed il Boves con tre vittorie a testa ed una sconfitta, secondo il Rho con due vittorie ed altrettante sconfitte. Terzi la Cairese con una vittoria, due sconfitte ed un pareggio. In quarta posizione di giornata il Seveso con un pareggio e tre sconfitte.

Grizzlies To48 Vs. Skatch Boves 2 – 420151216 logo Western League news

Rho Vs. Seveso 5 – 0

Skatch Boves Vs. Cairese 11 – 5

Seveso Vs. Grizzlies To48 3 – 7

Cairese Vs. Rho 5 – 4

Skatch Boves Vs. Seveso 6 – 0

Cairese Vs Grizzlies To48 2 – 12

Rho Vs. Skatch Boves 5 – 0

Seveso Vs. Cairese 8 – 8

Grizzlies To48 Vs Rho 2 – 0

Nella classifica generale da registrare il primo stop stagionale dei Grizzlies Torino che non pregiudica la leaderships nella graduatoria, i Torinesi totalizzando 23 vittorie ed una sconfitta in sei concentramenti effettuati. Gli orsetti sono seguiti dalla coppia Boves (20-4-6) e Vercelli (17-3-1-5) in seconda posizione

Prossimo doppio appuntamento con la Western League il 24 febbraio con la tredicesima giornata di gare ad Aosta e Fossano (CN). Con l’organizzazione e la partecipazione della società Aosta Bugs, scenderanno in campo in Valle d’Aosta le formazioni giovanili dei Avigliana Bees, Avigliana Rebels, Porta Mortara Novara e Vercelli.

Nel concentramento della provincia “Granda”, organizzato dalla società Fossano b.c. parteciperanno, oltre alla squadra locale, la Cairese, i Grizzlies Torino, il Mondovì e i Rookies Grizzlies.

 

 

 

 

Emilia Romagna

Il Comitato Regionale Emilia Romagna a nome di tutta la Regione si unisce al dolore della signora Gabriella e dei figli Paolo, Monica e Barbara del compianto Rino Zangheri.

La nostra Regione, e non solo, perde uno dei pilastri del nostro sport, la carriera del "Pres Zangheri" è una lunga carrellata di grandi risultati sia nazionali che internazionali ed elencarli sarebbe troppo lungo.

Il baseball tutto perde una figura insostituibile.

Ci mancherai Rino.

Comitato Nazionale Arbitri

La Delegazione del Comitato Nazionale Arbitri FIBS di Parma, Piacenza e Reggio Emilia e il Comune di Parma, organizzano per il 17 febbraio, al Teatro Toscanini del capoluogo ducale, in via Cuneo 3 a partire dalle 10.00, un incontro fra arbitri, tecnici e dirigenti di Società.Fabrizio Fabrizi - FIBS CNA - foto by Lauro Bassani

L’obiettivo è quello di promuovere, al di fuori della attività in campo, un proficuo scambio di idee e opinioni per migliorare sempre più le relazioni far le varie ‘squadre’ impegnate sui diamanti.

Conoscersi, condividere, discutere è necessario per un corretto sviluppo della disciplina, per un continuo impegno, che ci vede gomito a gomito. 

I rapporti tra arbitro, giocatori e società sono sempre delicati, ma è un comune dovere quello di uscire ogni volta tutti vincitori, al di là del risultato.

L’incontro può essere considerato anche una sorta di ‘cerimonia del primo lancio’ delle celebrazioni per i primi settant’anni di baseball a Parma. In una società che sembra ogni giorno più atomizzata fare squadra è un obiettivo oltremodo sfidante.

Tutte le componenti sono invitate a partecipare.

Programma della giornata:

  • - Saluti Assessori di Parma, ore 10
  • - Saluti direttivo CNA, ore 10:20
  • - Presentazione organico UdG Macro-zona, ore 10:40
  • - Attività sportiva 2019, ore 11
  • - Corso per la formazione e ricerca di nuovi Arbitri, ore 11:30
  • - Incontri Società e UdG, ore 11:50
  • - Nuova regola Under 12 baseball sulle sostituzioni, ore 12:00
  • - Dibattiti e confronti, ore 12:30
  • - Saluto e del Presidente del Comitato Regionale FIBS Emilia Romagna, ore 13:00
Campania e Basilicata
Rivello è un comune di 2734 abitanti in provincia di Potenza, si estende per una superficie di 68 km2 . Nel circolo Acli della provincia potentina, Gustavo Savino propone ai soci di lanciare sul territorio un nuovo sport: il baseball. Gustavo inizia, un passo per volta, questa nuova avventura; trascina nel progetto l’amico di sempre Giuseppe Ferrari, pian piano sempre più ragazzi si avvicinano a questo sport. 
Nascono così i King Rivello Baseball, una squadra giovanissima con tutti ragazzi under 18 che ha preso parte alla prima Lega del Mare mostrando una crescita costante durante tutto il torneo e portando a casa il premio come “Best Rookie 2018”. I Kings sono in continuo fermento: un progetto scuola che ha coinvolto la scuola media del paese, coronato da un torneo finale che ha coinvolto tutti i ragazzi. L’appoggio del CONI regionale e della delegazione FIBS regionale ha permesso ai Kings di diffondere il “batti e corri” nei comuni di Lagonegro, Rotonda e Villamare. 
Bellissima, infine, l’esperienza fatta dai ragazzi Under10 che hanno avuto la possibilità di partecipare al trofeo CONI di Rimini 2018. 
Il percorso di crescita dei Kings continua nel 2019, tanti progetti in cantiere, la voglia di far bene nella prossima Lega del Mare, tutto nelle parole di Gustavo Savino: “Sono felice di essere stato il promotore di questo sport nella mia regione, nella mia città. Vedere la gioia negli occhi ragazzi quando indossano il guantone e iniziano a lanciarsi quella pallina, non ha prezzo. Sarà un anno di formazione e crescita per tutti loro”. Il manager potentino conclude con un invito: “Spero che le istituzioni ci diano tutto l’appoggio possibile. Sarebbe bellissimo pensare a Rivello come una città del baseball. Per ora è un sogno, ma stiamo lavorando per realizzarlo”. 
UFFICIO STAMPA      
 47574962 1105239642989438 6234825121035452416 n
Lombardia

E’ scontato che la prima finalità della Fibs è quella di promuovere la massima diffusione della pratica del Baseball e del Softball in ogni fascia di età, con particolare riferimento allo sport giovanile, secondo gli indirizzi emanati dal CONI. La DR Lombardia, grazie ad una sinergia forte messa in atto da alcuni suoi personaggi storici con delle intraprendenti amministrazioni comunali, sta percorrendo questa strada. Domenica 10 febbraio il torneo invernale Under 15 di Softball ha fatto tappa a Cormano. “Dobbiamo ringraziare il Comune di Cormano ed in particolare il suo Assessore allo Sport Marco Baronio – spiega con grande entusiasmo Silvano “Sullivan” Boniardi -, perché ci ha messo a disposizione una bellissima tensostruttura. Aggiungo anche che questa Amministrazione ha intenzioni serie sul baseball e sul softball e noi siamo ben contenti di aver iniziato a seminare”. I presupposti ci sono tutti, e lo si è capito anche dalla presenza dell’Assessore Baronio che ha speso parole di elogio per i tanti volontari che hanno coordinato la giornata di sport della palla soffice, oltre che incoraggiare le ragazze che si sono cimentate nell’attività agonistica indoor in un impianto accogliente e funzionale, disegnato a pennello per l’attività indoor dei nostri sport. Senza ombra di dubbio possiamo scrivere “Buona la prima”: Cormano diventa quindi terra di conquista e di espansione per il softball e per il baseball.

Angelo Introppi

Piemonte e Valle d'Aosta

Ottava giornata di gare per la Nex Generation Winter Ball Cup U15 baseball

L’ottavo concentramento stagionale del baseball U15 indoor Piemontese si è disputato domenica 10 febbraio presso il Palazzetto dello sport di Moncalieri e ha visto scendere in campo cinque formazioni: Aosta Bugs, Cairese, Rho, Settimo e Skatch Boves.

Ottime le prestazione del Rho, con tre vittorie e nessuna sconfitta, e del Settimo (2 vittorie e zero sconfitte) segue la Cairese con una vittoria ed una sconfitta. Chiudono la classifica di giornata lo Skatch Boves e l’Aosta Bugs rispettivamente con due e tre sconfitte a testa.

La classifica parziale aggiornata all’ottava giornata vede in testa i Red Clay di Castellamonte a punteggio pieno con sette vittorie e zero sconfitte, segue il Porta Mortara Novara con sette vittorie ed una sconfitta mentre in terza posizione si piazza l’Avigliana Bees con sei vittorie ed una sconfitta.

Settimo Vs. Skatch Boves 7 – 0

Aosta Bugs Vs.Cairese 5 – 6

Settimo Vs. Aosta Bugs 8 – 5

Rho Vs. Aosta Bugs 11 – 4

Rho Vs. Cairese 8 – 7

Skatch Boves Vs. Rho 1 – 6

Prossimo appuntamento il 24 febbraio per la nona giornata di gare presso il palazzetto dello sport “le cupole” di Torino, scenderanno in campo: Atletics Novara, Avigliana Rebels, Fossano, Skatch Boves e Vercelli.

Quinta giornata della Nex generation ragazze vincenti U12 softball.

Giornata di gare anche per il Softball con in campo la categoria U12 al palazzetto sport di Vercelli. Si sono affrontate le formazioni giovanili di: Avigliana Bees, La Loggia, Porta Mortara e Sanremo. 6 gli incontri disputati con leaderships di giornata assegnata alla formazione del Porta Mortara Novara con due vittorie e un pareggio. In seconda posizione l’Avigliana Bees con due vittorie ed una sconfitta, mentre terza classificata la squadra di La Loggia con una vittoria, una sconfitta ed un pareggio, mentre la Sanremese rimane a zero vittorie su tre incontri disputati.

Avigliana Bees Vs. Porta Mortara Novara 2 – 6

Porta Mortara Novara Vs. La Loggia 5 – 5

La Loggia Vs. Sanremese 7 – 3

Avigliana Bees Vs. Sanremese 10 – 1

La Loggia Vs. Avigliana Bees 0 – 3

Sanremese Vs. Porta Mortara Novara 0 – 3

Prossimo appuntamento il 17 marzo per la sesta giornata di gare presso il palazzetto dello sport di Novara, scenderanno in campo: Avigliana Bees, La Loggia, Porta Mortara e Sanremo.

Piemonte e Valle d'Aosta

Dal 1° al 4 marzo l’accademia Piemonte baseball effettuerà un “mini” spring training in Toscana presso lo stadio del baseball “Simone Piani” a Casamora (Castiglione della Pescaia GR) sede dell’accademia regionale baseball della Toscana.

Il programma prevede la partenza da Torino ed il viaggio in pullman nella mattinata di venerdì 1° marzo, seguiranno tre giorni di allenamenti mattutini e partite pomeridiane contro gli atleti dell’accademia regionale della Toscana. Il rientro a Torino è previsto per la serata di lunedì 4 marzo.

Lo staff tecnico Piemontese vedrà la presenza del direttore sportivo dell’accademia Piemonte baseball Mauro Mazzotti e dei coach Gianmario Costa, Luca Costa e Pier Paolo Illuminati. Presenti anche la Direttrice dell’accademia regionale Piemontese Michela Passarella e la vice presidente del C.R. Piemonte Sabrina Olivero.

La collaborazione tra le due accademie regionali avrà il piacere di ospitare il manager del Grosseto b.c. e allenatore della Nazionale maggiore fino al termine del World Baseball Classic del 2017, Marco Mazzieri ed il supervisore per la preparazione atletica presso la “Italian Baseball Academy” di Tirrenia (pi) e responsabile della preparazione atletica delle Nazionale seniores e Juniores di baseball, Giovanni Natale

I giovani accademisti vestiranno la divisa del Piemonte.

La trasferta in Maremma è stata resa possibile grazie alla preziosa collaborazione con il C.R. Toscana ed il suo presidente Aldo Peronaci dando così la possibilità ai giovani talenti delle due regioni di confrontarsi sul campo mettendo a frutto il lavoro invernale coordinato dai propri staff tecnici.


Piemonte e Valle d'Aosta

L’undicesima giornata di Western League si è disputata

sui campi di Fossano e Cairo Montenotte

Nel concentramento della provincia “Granda”, organizzato dal Fossano baseball è la squadra del Rho a vincere il concentramento con cinque vittorie ed una sconfitta, in seconda posizione si piazzano i ragazzi del Vercelli con quattro vittorie e una sconfitta mentre con una vittoria e quattro sconfitte si piazzano terzi i padroni di casa del Fossano In quarta posizione di giornata l’Avigliana Rebels con una vittoria e cinque sconfitte.

Fossano Vs. Avigliana Rebels 4 – 12

Avigliana Rebels Vs. Vercelli 4 – 12

Vercelli Vs. Rho 2 – 3

Rho Vs. Fossano 3 – 2

Fossano Vs. Vercelli 2 – 7

Rho Vs. Avigliana Rebels 7 – 1

Avigliana Rebels Vs Fossano 3 – 5

Rho Vs. Vercelli 0 – 3

Vercelli Vs. Avigliana Rebels 7 – 2

Fossano Vs Rho 0 – 11

Avigliana Rebels Vs Rho 0 – 9

Il concentramento Ligure, organizzato dalla società Cairese baseball, continua la marcia inarrestabile dei Grizzlies TO48 che vince tutte le sue gare di giornata portandosi a 20 vittorie stagionali mantenendo immacolata la casella della sconfitte, secondi di giornata l’Avigliana Bees con tre vittorie ed una sconfitta, a ruota il Mondovì con due vittorie e due sconfitte mentre fanalino di coda i giovanissimo Rookies Grizzlies TO48 con quattro sconfitte.

Cairese Vs. Mondovi’ 3 – 6

Rookies Grizzlies To48 Vs. Grizzlies To48 0 – 7

Mondovi’ Vs. Avigliana Bees 2 – 12

Grizzlies To48 Vs. Cairese 12 – 1

Mondovi’ Vs. Rookies Grizzlies To48 9 – 3

Avigliana Bees Vs. Grizzlies To48 0 – 1

Cairese Vs. Rookies Grizzlies To48 12 – 9

Rookies Grizzlies To48 Vs. Avigliana Bees 3 – 10

Grizzlies To48 Vs. Mondovi’ 11 – 0

Avigliana Bees Vs Cairese 9 – 1

 

Classifica immutata anche dopo la decima giornata. Sempre saldamente in testa i Grizzlies TO48 a punteggio pieno con 20 vittorie, 0 sconfitte e 5 concentramenti effettuati, seguiti a ruota dal Boves (17-3-5) mentre in terza posizione si conferma il Vercelli (17-3-1-5).

Prossimo appuntamento con la Western League il 17 febbraio con la dodicesima giornata di gare a Val della Torre (TO). Con l’organizzazione e la partecipazione della società Grizzlies TO48, scenderanno in campo in Val Casternone le formazioni giovanili dei CABS Seveso, della Cairese, del Rho e dello Skath Boves.

Piemonte e Valle d'Aosta
Il Consiglio Direttivo Direttivo del CNA (Comitato Nazionale Arbitri) ha aggiornato l'organigramma  per il 2019, in particolare l'elenco degli istruttori nazionali e regionali, gli organi periferici e la lista dei commissari speciali.
 
Per il Piemonte il C.D. ha nominato:
Aldo Barile, Istruttore regionale Softball
Maurizio Signoretti, Istruttore regionale Baseball
Maurizio Signoretti, Designatore Regionale
Vincenzo Sansotta, Commissario speciale Nazionale Baseball
Vincenzo Sansotta, Commissione disciplina
Maurizio Melilli, Presidente Delegazione Regionale
 
 
 
Il C.R. Piemonte, e tutto il baseball e softball Piemontese, si congratula con i responsabili regionali e nazionali augurando loro un buon lavoro.
Lombardia

I primi try-out della stagione si terranno sabato 9 febbraio al Palazzetto dello Sport di Via Rossini 25 in quel di Sannazzaro de' Burgondi. In campo le categorie Junior League (anni 2004-2005) e Little League (2006-2007). Alle ore 9.30 accoglienza per la categoria Little League (inizio fissato per le ore 10, conclusione intorno alle 13,30). Alle ore 14 accoglienza per la categoria Junior League (si inizierà alle 14,30 per concludere alle 17,30).

Le atlete coinvolte dovranno presentarsi con la propria attrezzatura da gioco (guanto, mazza, caschetto, eventuale attrezzatura da catcher), scarpe da palestra, copia di Certificato di idoneità all'attività agonistica in corso di validità e documento di identità.

Il presidente della DRT Lombardia Matteo Cevenini specifica che: “per la Little League le associazioni sportive lombarde possono estendere l’invito alla partecipazione anche a quelle atlete del 2008 che abbiano maturato un buon livello di preparazione”.

Angelo Introppi

Piemonte e Valle d'Aosta

 

Alla scadenza dei termini per l’iscrizione ai campionati di serie C baseball e serie B softball il Piemonte presenta le squadre che prenderanno parte alle competizioni Nazionali seniores.

Nella serie di entrata del batti e corri al maschile saranno 8 le formazioni al via, mentre nella terza serie del softball saranno 4 le squadre che si daranno battaglia.

 

Serie “C” baseball

Società Sportiva Dilettantistica Bas. Soft. Castellamonte Old Kings

Porta Mortara B.S. Novara

Jacks Torino B.S.

Asd Desperados Bsc

Avigliana Rebels

Jfk Baseball Mondovi'

Asd Brothers Baseball E S.C.

Athletics Novara

 

Serie “B” softball

Società Sportiva Dilettantistica Bas. Soft. Castellamonte Old Kings

Avigliana Bees

Avigliana Rebels

Athletics Novara

Lombardia

La DRT ed il CR Lombardia hanno individuato i cinque tecnici che ricopriranno la figura di Manger per le rispettive categorie Baseball e Softball per l’anno 2019:

Baseball U12: Gianluca Esposito

Baseball U15: Pablo Marino Tavarez

Baseball U18: Michele Michele (nella fotografia)

Softball Ragazze: Dante Di Lauro

Softball Cadette: Luca Girotto

Sarà cura dei managers formare i propri Staff, di tre (massimo quattro) membri, che verranno resi noti quanto prima. In seguito verranno comunicati i programmi di lavoro.

Angelo Introppi

Piemonte e Valle d'Aosta

Nel concentramento Torinese, organizzato dall’Avigliana Bees sono i padroni casa a vincere tutte le loro gare, in seconda posizione si piazzano i ragazzi del Setttimo con tre vittorie e una sconfitta mentre con due vittorie e altrettante sconfitte si piazza terzo l’Avigliana Rebels. In quarta posizione di giornata l’Aosta Bugs con una vittoria e tre sconfitte mentre in ultima posizione ci sono i Red Clay di Castellamonte con zero vittorie.

Avigliana Bees Vs. 5 – 3

Settimo Vs. Avigliana Bees 5 – 7

Red Clay Castellamonte Vs. Aosta Bugs 1 – 6

Settimo Vs. Avigliana Rebels 7 – 6

Avigliana Rebels Vs Red Clay Castellamonte 5 – 3

Aosta Bugs Vs. Settimo 1 – 11

Aosta Bugs Vs. Avigliana Bees 1 – 10

Red Clay Castellamonte Vs. Settimo 1 – 9

Avigliana Rebels Vs. Aosta Bugs 7 – 0

Avigliana Bees Vs. Red Clay Castellamonte 6 – 1

Il concentramento organizzato dalla società Monregalese ha visto la squadra di casa e i CABS Seveso contendersi la leaderschips con due vittorie e una sconfitta a testa.Terzi a pari merito l’Atletics Novara ed il Fossano con due sconfitte ed una vittoria a testa.

Mondovi’ Vs. Fossano 9 – 6

Atletics Novara Vs. Cabs Seveso 6 – 12

Fossano Vs. Atletics Novara 12 – 4

Cabs Seveso Vs. Mondovi’ 6 – 9

Fossano Vs. Cabs Seveso 4 – 8

Atletics Novara Vs Mondovi’ 8 – 7

Classifica immutata anche dopo la decima giornata. Sempre saldamente in testa i Grizzlies TO48 a punteggio pieno con 16 vittorie, 0 sconfitte e 4 concentramenti effettuati, seguiti a ruota dal Boves (17-3-5) mentre in terza posizione si conferma il Vercelli (13-2-1-4).

Prossimo doppio appuntamento con la Western League il 10 febbraio con l’undicesima giornata di gare a Cairo Montenotte (SV) e Fossano (CN). Con l’organizzazione e la partecipazione della società Cairese Baseball, scenderanno in campo le formazioni giovanili dell’Avigliana Bees, dei Grizzlies TO48, dei Rookies Grizzlies TO48 e del Mondovì.

Nel concentramento della provincia Granda, organizzato dalla società Fossano Baseball, parteciperanno,oltre alla squadra locale, l’Avigliana Rebels, i New Panthers, il Vercelli e il Rho.

Piemonte e Valle d'Aosta

Settima giornata di gare per la Nex Generation Winter Ball Cup U15 baseball

La Nex Generation è scesa in campo per il settimo concentramento stagionale del baseball U15 indoor Piemontese/Ligure che si è disputato presso il palazzetto dello sport di S. Antonino di Susa e ha visto scendere in campo cinque formazioni: Atletics Novara, Porta Mortara Novara, Red Clay Castellamonte, Rho, e Settimo.

Vincono il concentramento Valsusino il Porta Mortara Novara e il Castellamonte rispettivamente con tre e due vittorie, segue il Settimo con una vittoria ed una sconfitta. Fanalini di coda il Rho, con tre sconfitte, e gli Atletics Novara con due sconfitte.

Settimo Vs. Porta Mortara Novara 0 – 10

Atletics Novara Vs. Red Clay Castellamonte 1 – 7

Rho Vs. Red Clay Castellamonte 5 – 13

Porta Mortara Novara Vs. Atletics Novara 5 – 3

Settimo Vs. Rho 6 – 3

Rho Vs. Porta Mortara Novara 3 – 4

La classifica generale dopo sette giornate di gare vede in testa i Red Clay Castellamonte (7 partite vinte e zero perse) secondi il Porta Mortara Novara (7-1) mentre in terza posizione si piazza l’Avigliana Bees (6-1).

Prossimo appuntamento domenica 10 febbraio, presso il Palblu di piazzale Brennero a Moncalieri (TO si incontreranno le formazioni di Aosta Bugs, Cairese, Rho,Settimo e Skatch Boves.

Piemonte e Valle d'Aosta

Angelica Agrò e Sara Sprocati convocate in Nazionale Softball U16 per il collegiale di Collecchio.

Continua il percorso di avvicinamento agli importanti appuntamenti estivi della Nazionale U16 di softball (memorial Vittorio Pino U19 a Legnano dal 18 al 21 luglio e 20190120 Italia U16 softball raduno RovigoEuropeo di categoria a Zagabria dal 29 luglio al 3 agosto) con un collegiale che vedrà riunirsi 28 atlete a Collecchio (PR) domenica 10 febbraio.

Tra le atlete convocate anche due giovanissime promesse del softball piemontese, Angelica Agrò e Sara Sprocati entrambe tesserate nella società La Loggia Softball. Presente nello staff tecnico della Nazionale la coach Maristella Perizzolo

Il presidente del comitato Regionale Mario Pinardi, i consiglieri regionali e tutto il baseball e softball Piemontese augurano un buon lavoro per il raggiungimento di questo importante obbiettivo.

Attività Giovanili

La delegazione regionale tecnici Marche organizza, per domenica 17 febbraio, "Il Cammino", un clinic sui fondamentali di battuta con Francesco Aluffi.

L'incontro, che si terrà presso le strutture dello stadio di Macerata ed è rivolto a tecnici e giocatori maggiori di 16 anni, riconoscerà ai partecipanti l'attestazione di 2 crediti formativi riconosciuti dal Comitato Nazionale Tecnici.

Per partecipare al clinic basterà erogare, al momento dell'arrivo, una quota di 8 euro. Versando sempre un'altra quota da 8 euro sarà possibile anche pranzare nei locali dello stadio, prenotando al 360488278.

Per iscrizioni e info contattare l'indirizzo cnt.drtmrc@fibs.it entro il 13 febbraio.

Lombardia

Negli anni novanta il baseball si giocava anche a Crema, poi questa buona abitudine andò persa. E’ ancora presto per dirlo, ma grazie a Gaspare Pagano, giocatore cieco della Leonessa Brescia, aiutato dai compagni Sarwar Ghulam e Omar Asli e guidati dagli Allenatori milanesi Fabio Giurleo, Gianluca Giovinetti e Lorenzo de Regny, presso l’Istituto Professionale Sraffa nella palestra del Centro San Luigi di Crema si e' tenuta una dimostrazione in due tempi per il baseball riservato ad atleti non vedenti.

La professoressa Stella Soncini ha coinvolto i suoi studenti,  che si sono cimentati nella corsa sulle basi, nella presa e rilancio della pallina sonora e infine nella battuta, naturalmente sempre rigorosamente "bendati".

C’è stata anche una piacevole irruzione del vice-Sindaco Michele Gennuso che si e' divertito ad effettuare gli stessi esercizi degli studenti.

L'obiettivo della dimostrazione era dimostrare che nonostante la disabilità' visiva, non solo si può fare sport, ma soprattutto fare uno sport di squadra dove è possibile lanciare e battere la pallina e soprattutto correre tra le basi a tutta velocità' in assoluta sicurezza.

Lo scopo e' quello di offrire questa possibilità non solo a ciechi e ipovedenti di Crema ma coinvolgere anche potenziali atleti di Lodi che vanta una lunga esperienza nel campo del baseball per i soggetti normodotati.

All’appuntamento c’erano infatti anche due tecnici che gravitano nella galassia del baseball lodigiano: Matteo Bastoni e Pierangelo Pavesi, che hanno dato un valido contributo alla dimostrazione.

Angelo Introppi

Piemonte e Valle d'Aosta

Nell'ambito delle attività regionali e nello specifico in preparazione del prossimo T.D.R. 2019,  la Selezionatrice LITTLE LEAGUE softball ERNESTINA BELLOTTI e il suo staff , hanno indetto un try out open di categoria, suddiviso in due turni, per la giornata di SABATO 16/02/2019  presso la palestra di Via Adamello 1 a NOVARA con le seguenti modalità:

dalle 14.00 alle 16.00 per le società più lontane (così rientrano prima)

dalle 16.00 alle 18.00 per le società più vicine

Il raduno è aperto a tutte le atlete in categoria LITTLE LEAGUE softball nate dal 1 gennaio 2006 al 31 dicembre 2008

Le atlete dovranno presentarsi alla dirigente Mara Giordano entro le ore 13.45 per il primo turno ed entro le ore 15.45 per il secodo turno, per la registrazione munite di :

- divisa della propria società di appartenenza, materiale individuale da gioco per i propri ruoli, mazze e caschetti;

- Copia del certificato medico di idoneità sportiva agonistica (controllare la data di scadenza). Chi ne fosse sprovvisto non potrà partecipare;

- Il n° del cartellino atleta da riportare sulla liberatoria;

- Copia del documento di identità;

Dichiarazione liberatoria da compilare in ogni sua parte in stampatello e firmata da entrambi i genitori.

Precisare che il numero di telefono sulla liberatoria deve essere quello dei genitori.

Le atlete che hanno già consegnato i documenti in occasione dello scorso raduno, possono non ripresentarli.

Le società interessate dovranno far pervenire entro martedi 12/2/2019 quanto sotto indicato per ciascuna atleta partecipante:

Nominativo, data di nascita, ruolo e orario scelto al seguente indirizzo mail: 

-maragiorda2011@gmail.com

-rappresentative.fibspiemonte@gmail.com

Ogni tecnico che desideri dare il proprio apporto alla buona riuscita del try out è il benvenuto e aggiungerà il suo nome alla lista atlete.

Si ringrazia la società Porta Mortara per la collaborazione.

Cordiali Saluti

Elisa La Fata

Piemonte e Valle d'Aosta

Nell'ambito delle attività  regionali e nello specifico in preparazione del prossimo T.D.R. 2019,  il Selezionatore JUNIOR LEAGUE softball FABRIZIO CINA e il suo staff  hanno indetto un try out open di categoria per la giornata di DOMENICA 10/2/2019 dalle ore 15.00 alle ore 18.00 presso la palestra di Via Adamello 1 a NOVARA

Il raduno è aperto a tutte le atlete in categoria JUNIOR LEAGUE softball nate dal 1 gennaio 2004 al 31 dicembre 2005

Le atlete dovranno presentarsi al dirigente Roberto Selvaggi entro le ore 14.45  per la registrazione munite di :

- divisa della propria società  di appartenenza, materiale individuale da gioco per i propri ruoli, mazze e caschetti.

- Copia del certificato medico di idoneità  sportiva agonistica (controllare la data di scadenza). Chi ne fosse sprovvisto non potrà  partecipare;

- Il n° del cartellino atleta da riportare sulla liberatoria;

- Copia del documento di identità ;

- Dichiarazione liberatoria da compilare in ogni sua parte in stampatello e firmata da entrambi i genitori.

Precisare che il numero di telefono sulla liberatoria deve essere quello dei genitori.

Le atlete che hanno già  consegnato i documenti in occasione dello scorso raduno, possono non ripresentarli.

E' importante che le società  interessate facciano pervenire entro martedi 5/2/2019 quanto sotto indicato:

Nominativo, data di nascita e ruolo ai seguenti indirizzi mail:

roberto.selvaggi@libero.it

rappresentative.fibspiemonte@gmail.com

Ogni tecnico che desideri dare il proprio apporto alla buona riuscita del try out è il benvenuto e aggiungerà  il suo nome alla lista atlete.

Si ringrazia per la collaborazione la società Porta Mortara.

Piemonte e Valle d'Aosta

Dopo il grande successo organizzativo dei World Master Game del 2013, Torino organizza la manifestazione dedicata agli atleti master Europei che si disputerà in Piemonte dal 26 luglio al 4 agosto 2019.

Gli European Masters Games sono una manifestazione sportiva internazionale, aperta agli atleti di tutto il mondo, che si svolge ogni quattro anni per promuovere l’attività fisica, creare aggregazione e favorire la conoscenza del territorio.

Unici requisiti per partecipare: avere compiuto almeno trenta anni, amare lo sport, avere voglia di gareggiare, di stare in compagnia, di divertirsi ed assaporare le bellezze architettoniche ed enogastronomiche piemontesi.

Molto importante è il contesto in cui si svolgono i Giochi. Torino accoglie i Masters offrendo un patrimonio culturale, artistico e naturalistico variegato e ricco: Residenze Reali, aree protette e patrimonio Unesco, piazze auliche. Le competizioni sportive si terranno in siti di gara prestigiosi: parchi, percorsi panoramici e punti storici del territorio.

Gli EMG Torino 2019 sono aperti agli atleti di tutto il mondo. I requisiti fondamentali sono: amare lo sport, avere voglia di gareggiare, di stare in compagnia, di divertirsi ed assaporare le bellezze architettoniche ed enogastronomiche piemontesi.

Gli sport in cui cimentarsi sono 30: dal basket al calcio, dal badminton al nuoto, dal golf al tiro con l’arco e naturalmente il softball.

Il Comitato Regionale FIBS Piemonte organizza, in collaborazione con l’EMG Torino 2019 la competizione riservata alle formazioni +35 donne, +35 uomini e +35 slowpitch misto, le giornate di gara previste sono da lunedì 29 luglio 2019 a sabato 3 agosto 2019 presso gli impianti sportivi di: Torino (stadio Comunale di via Passo Buole, 96), La Loggia (Stadio Comunale “Attilio Fanton” via Don Luigi Sturzo, 40) e, se necessario nell’eventualità di un maggior numero di squadre iscritte, Avigliana (Stadio Comunale “Giovanni Paolo II” via Monte Pirchiriano.

Questa la pagina dedicata alle competizioni di Softball del sito EMG 2019

https://www.torino2019emg.org/it/sport/softball/

Gli EMG Torino 2019 sono aperti agli sportivi di tutto il mondo!

Piemonte e Valle d'Aosta

Nel concentramento Torinese, organizzato dai Grizzlies TO48 sono i padroni casa a vincere tutte le loro gare, in seconda posizione si piazzano i ragazzi dello Skatch Boves con tre vittorie e una sconfitta mentre con due vittorie e altrettante sconfitte si piazza terzo il Rho. In quarta posizione di giornata gli Atletics Novara con una vittoria e tre sconfitte mentre in ultima posizione ci sono i New Panthers con zero vittorie.

Grizzlies To48 Vs. New Panthers 9 – 0

Atletics Novara Vs. Skatch Boves 2 – 11

New Panthers Vs. Rho 1 – 9

Skatch Boves Vs. Grizzlies To48 5 – 7

Rho Vs. Atletics Novara 8 – 0

New Panthers Vs. Skatch Boves 3 – 11

Rho Vs Grizzlies To48 1 – 6

Atletics Novara Vs. New Panthers 9 – 2

Skatch Boves Vs. Rho 9 – 1

Grizzlies To48 Vs. Atletics Novara 10 – 0 

Prossimo doppio appuntamento con la Western League il 3 febbraio con il decimo concentramento: con l’organizzazione dall’Avigliana Bees a Giaveno, scenderanno in campo le formazioni giovanili dell’Aosta Bugs, dell’Avigliana Bees, dell’Avigliana Rebels, dei Red Clay Castellamonte e del Settimo. A Mondovì la squadra locale ospiterà gli Atletics Novara, il Fossano ed il Seveso.

La classifica dopo la nona giornata vede sempre saldamente in testa i Grizzlies TO48 a punteggio pieno con 16 vittorie, 0 sconfitte e 4 concentramenti effettuati, segue a ruota il Boves (17-3-5) mentre in terza posizione si piazza Vercelli (13-2-1-4)

Campania e Basilicata
Bilancio 2018 positivo per il Comitato regionale Campania e Basilicata, l’eccezionale stagione delle due realtà agonistiche e la nascita “ex novo” del movimento amatoriale, hanno posto le basi per un buon 2019.  
Un anno di conferme per ‘agonistica, con l’eccezionale percorso delle ragazze dell’Academy Caserta capaci di portare in regione la Coppa Italia di A2 e la promozione nella massima serie nazionale. Step up anche per I Thunders Salerno, impegnati nel campionato di C, una crescita costante dei ragazzi di Iannetta fino a sfiorare la promozione in B. 
La “Reggia Caserta”, la società nata dalla passione di Domenico Rotili, ha iniziato il lavoro sui giovani, fatto di sedute sul campo e progetti nelle scuole casertane, cullando sempre il sogno di riportare il grande baseball sul diamante di San Clemente.  
 Il 2018 ha sancito la nascita della “Lega del mare” e della sua versione invernale “Winter League”. La nascita di questo torneo ha spinto 4 nuove società ad affiliarsi alla FIBS: I Seagulls Softball Salerno del responsabile del settore amatoriale Mario Pironti, nella provincia potentina Gustavo Savino  ha trasmesso la sua passione ai giovanissimi Kings Rivello, da un’idea di Mirko Scotto e il suo gruppo di amici sono nati i Brewers Caserta, dalle ceneri del Napoli Baseball  è nato il Napoli Baseball Softball  grazie alla tenacia del duo Galdiero - Ciampa. A queste va aggiunto il roster dei Thunders “amatoriale”, un mix di esperienza e giovani speranze.  
LA FORMAZIONE - Radici forti, basi solide, affinché ciò che si è costruito duri nel tempo, per queste ragione si è dato la possibilità agli operatori di arricchire e approfondire le proprie conoscenze:  a gennaio Fabio Borselli ha tenuto il corso di educatore sportivo, il corso ha avuto il suo seguito con quello di Tecnico di I Livello. Nella prima settimana di dicembre hanno avuto inizio il corso per classificatore e il corso per Arbitro.   
IL TERRITORIO – La passione va coltivata ogni giorno. Tanti i progetti svolti nel 2018: dalle manifestazioni in piazza, ai campi estivi organizzati dal CONI, dai progetti scuola alle attività sociali con l’intento di far conoscere questo sport  ai giovani.  “E’ da loro che dobbiamo ripartire” commenta, soddisfatto, Giuseppe Mele, “è stato un buon anno, e sono sicuro che continueremo il nostro percorso di crescita anche nel 2019, mi sono dato come primo obiettivo quello di mettere su un campionato giovanile”. Il delegato regionale conclude ringraziando il movimento amatoriale “L’attività amatoriale è stata il vero motore della rinascita del movimento campano, portando entusiasmo e facendo riaccendere la passione a molti che negli anni si erano allontanati. La Lega del Mare (www.legadelmare.it) è stato un successo che ha visto l’adesione di  8 squadre, di cui due della Regione Puglia, Foggia e Bari, ed una della Regione Calabria, il Cosenza. Faremmo del nostro meglio per avvicinare sempre più persone al nostro sport”.
UFFICIO STAMPA        
IMG 20190110 WA0005
 
Piemonte e Valle d'Aosta

Nel concentramento della Val Susa, organizzato dall’Avigliana Rebels sono i ragazzi del Vercelli con tre vittorie e un pareggio a dominare la scena, secondi i padroni dei Rebels con due vittorie un pareggio ed una sconfitta mentre terzi di giornata si piazzano le ragazze dell’Avigliana Girls con una vittorie una sconfitta e due pareggi ed il Fossano con due vittorie ed altrettante sconfitte. In ultima posizione la Cairese con zero vittorie.

Avigliana Rebels Vs. Avigliana Girls 5 – 320151216 logo Western League news

Vercelli Vs. Fossano 8 – 0

Cairese Vs. Avigliana Girls 4 – 9

Fossano Vs. Avigliana Rebels 6 – 6

Vercelli Vs. Cairese 7 – 2

Fossano Vs. Avigliana Girls 3 – 3

Cairese Vs Avigliana Rebels 2 – 8

Avigliana Girls Vs. Vercelli 1 – 1

Fossano Vs. Cairese 6 – 3

Avigliana Rebels Vs. Vercelli 0 – 11

Prossimo appuntamento con la Western League il 27 gennaio con il nono concentramento organizzato dai Grizzlies a Torino, scenderanno in campo le formazioni giovanili di: Atletics Novara, Grizzlies TO48, New Panthers, Rho baseball e Skatch Boves

La classifica dopo la settima giornata vede sempre saldamente in testa i Grizzlies TO48 a punteggio pieno con 12 vittorie, 0 sconfitte ed 3 concentramenti effettuati, segue a ruota il Boves (14-2-4) mentre in terza posizione si piazza Vercelli (13-2-1-4)

Piemonte e Valle d'Aosta

Sabato 19 gennaio la categoria U15 softball ha effettuato la sua seconda giornata di gare nel campionato invernale delle “ragazze vincenti indoor softball cup” organizzato del Comitato Regionale FIBS Piemonte.

Presso la palestra “Sacro Cuore” di Vercelli si è disputato il secondo roud di gare della categoria cha visto il predominio della squadra dell’Avigliana Bees che ha conquistato due vittorie, subito a ruota le ragazze dell’Avigliana Rebels con una vittoria ed un pareggio. Terze classificate a pari merito La Loggia e Sanremese con una vittoria ed una sconfitta. Quinta di giornata il Porta Mortara Novara con un pareggio ed una sconfitta mentre rimane al palo le Atletics Novara con due sconfitte.

Atletics Novara Vs. Avigliana Rebels 8 – 10

Avigliana Rebel Vs. Porta Mortara 10 - 10

Sanremese Vs. La Loggia Softball 6 – 1

La Loggia Softball Vs. Porta Mortara 9 – 1

Avigliana Bees Vs. Atletics Novara 6 – 5

Sanremese Vs. Avigliana Bees 1 – 6

Prossimo appuntamento domenica 24 febbraio, nel concentramento di Novara andrà in scena la terza giornata con in campo le formazioni di: Atletics Novara, Avigliana Bees, Porta Mortara Novara e Sanremese.

Veneto

Al via la stagione LAB 2019 con il meeting presso il Crowne Plaza di Padova

Ordine del giorno, previsto per il Winter Meetings LAB di sabato 2 febbraio p.v. :

1) elezione del Commissioner "pro tempore"

. I candidati preferibilmente NON dovrebbero essere giocatori o manager, di una formazione aderente alla LAB. Sarebbe opportuno inoltre che chi avesse intenzione di candidarsi, partecipasse all' assemblea annunciando la propria candidatura con una brevissima presentazione personale ;

2) Struttura del campionato/torneo

. L' ipotesi è di continuare a raggruppare le formazioni in 2 Division, con la formula del classico girone all' italiana (andata e ritorno) . E' prevista comunque una fase di intergirone, dove le squadre delle 2 Division s' incontreranno ;

3) Giornata di campionato

. Si propone di disputare 2 partite consecutive sul limite dei 7 inning o 2 ore e 30 min. di gioco. Sono previsti altresì incontri serali nei giorni feriali ;

4) Formula della Postseason LAB

. Discussione sul programma da adottare per le fasi finali (Play-Off) e la Coppa LAB ;

5) Giustizia Sportiva

. Discussione del nuovo Regolamento Amatoriale FIBS , adesione agli Organi di Giustizia Regionali ed al regolamento di Giustizia Sportiva ; 

6) Board LAB

. Discussione sulla composizione e le competenze de l Board LAB o Comitato dei Saggi ;

7) Agonisti

. Discussione sulla presenza di giocatori e giocatrici agonisti/e durante le partite e loro limitazioni ;

8) All Star Game

. Individuazione della data per l' All Star Game LAB fra le 2 Division 

9) Costi del campionato amatoriale (stagione 2019) 

10) Proposte dei singoli Responsabili, varie ed eventuali.

Si ricorda che il Winter Meetings LAB avrà luogo a Padova , presso l' Hotel Crowne Plaza di via Po' n° 197 (vedere locandina allegata, realizzata gentilmente da Paolo Celotto) .

Inizio lavori ore 14:30

Lombardia

Belle partite, bella giornata per la palla base lombarda. Tutti contenti, tutti euforici e soddisfatti per aver dato vita ad una bella giornata di sport con mazze e guantoni.

Di seguito i risultati di tutte le gare disputate.

Minibasebll-softball dal campo di Ospiate: Bollate Tigres-Malnate 12-12, Novara-Bollate Tigres 15-10, Malnate-Novara 6-16.

Minibaseball-softball dal campo di Bollate: SenagoBovisio-Milano'46 12-12, Bollate Softball-Milano'46 12-5, Caronno-SenagoBovisio 11-9, Caronno-Milano'46 11-8, Caronno-Bollate Softball 10-7.

Under 12 Baseball dal campo di Seveso: Cabs-Rho 3-9, Rho-Bovisio 11-0, Rho-Malnate 8-3, Cabs-Bergamo 6-0,Malnate-Cabd 10-1, Bovisio-Bergamo 5-3.

Under 15 Baseball da Cormano: Desio-Malnate 15-4, Legnano-Desio 3-9, Saronno-Malnate 10-1, Cormano-Saronno 2-9.

Under 15 Baseball da Limbiate: Brescia-Milano'46 5-5, Milano-Senago 0-3, Bollate-Ares 1-4, Cabs-Brescia 2-2, Ares-Cabs 9-1, Bollate-Senago 1-4 

Angelo Introppi

 

 

Piemonte e Valle d'Aosta

La Nex Generation è scesa nuovamente in campo per il sesto concentramento stagionale del baseball U15 indoor Piemontese/Ligure che si disputato presso il palazzetto di Charvensod ad Aosta e ha visto scendere in campo cinque formazioni: Aosta Bugs, Atletics Novara, Avigliana Bees, Grizzlies TO48, e Skatch Boves.

L’Avigliana Bees e lo Skatch Boves vincono il concentramento con due vittorie e una sconfitta, seguono i Grizzlies TO48 con una vittoria ed una sconfitta, mentre si piazzano quarti a pari merito la coppia Aosta e Atletics con un pareggio e una sconfitta.

Avigliana Bees Vs. Aosta Bugs 6 – 3

Grizzlies To48 Vs. Skatch Boves 5 – 6

Avigliana Bees Vs. Grizzlies To48 8 – 6

Atletics Novara Vs. Skatch Boves 6 – 12

Skatch Boves Vs. Avigliana Bees 2 – 11

Aosta Bugs Vs. Atletics Novara 4 – 4

La classifica generale vede in testa la coppia Avigliana Bees (7 partite vinte e zero perse) e Red Clay Castellamonte (4-0) terzi lo Skatch Boves (2-1).

Prossimo appuntamento domenica 3 febbraio presso la palasport di S.Antonino di Susa (TO) si incontreranno le formazioni di Atletics Novara, Porta Mortara Novara Red Clay Castellamonte, Rho e Settimo.

 

Piemonte e Valle d'Aosta

Nell'ambito delle attività regionali e nello specifico in preparazione al prossimo TDR 2019, il selezionatore SENIOR LEAGUE baseball BEPPE CERAMI e il suo staff, hanno indetto un try out per lanciatori e ricevitori di categoria per la giornata di DOMENICA 10/02/2019 presso la palestra di Via Adamello 1 a NOVARA, dalle ore 10.30 alle ore 13.00

Le annate interessate sono quelle che vanno dall'1/9/2002 al 31/8/2004.

Gli atleti dovranno presentarsi al dirigente Michele Brossa entro le ore 10.00 tutti muniti di:

- divisa della propria società, materiale individuale da gioco per i propri ruoli, mazza, caschetto e scarpe da ginnastica.

- copia del certificato medico di idoneità sportiva agonistica (controllare la data di scadenza). Chi ne fosse sprovvisto non potrà partecipare

- copia del documento d'identità

- dichiarazione liberatoria (scarica qui) da compilare in ogni sua parte in stampatello e firmata da entrambi i genitori ( i numeri di telefono devono essere quelli dei genitori).

- numero di cartellino segnato sulla liberatoria

Gli atleti che avesssero già consegnato  i documenti in occasione dello scorso raduno, possono non ripresentarli.

Per questioni organizzative si chiede alle società interessate di far pervenire entro venerdi 1/2  quanto sotto indicato per ciascun atleta partecipante:

NOME, DATA di NASCITA, RUOLO  ai seguenti indirizzi mail:

michelebrossa@gmail.com

rappresentative.fibspiemonte@gmail.com

Ogni tecnico che desideri dare il proprio apporto alla buona riuscita del try out sarà il benvenuto e aggiungerà il suo nome alle lista degli atleti.

Si ringrazia la società Porta Mortara nella persona di Giuseppe Rizzi per la collaborazione.

Lombardia

Tocca anche a loro. Non vedono l’ora. I più piccoli sono quelli più simpatici ed anche quelli più motivati per autonomasia. Otto squadre su due gironi per tre giornate di gara. Bollate softball, BJ Bovisio, Malnate ed Athletics Novara nel girone A, Bollate Tigres, Caronno Softball, Milano baseball’46 e Rajo nel girone B.

Il 20 gennaio il girone A si da appuntamento a Bollate in Via Verdi dove naturalmente organizza il Bollate, mentre il girone B si ritrova ad Ospiate in Via Galimberti dove organizzano i Tigres. Il 10 febbraio tutti ad Assago dove il Rajo organizza alla grande all’MC2 per entrambi i gironi. Ultima giornata il 17 febbraio: Caronno Pertusella per il girone A sotto la regia del Caronno Softball ed a Malnate dove organizzano i Vikings.

La fase finale il 31 marzo 2019 presso il campo del Bollate Softball.