Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

di Fabio Ferrini


"Questa idea mi è venuta unendo le due passioni più grandi che ho: il baseball ed i giochi da tavolo". Così, in apertura di intervista, Marco Pieri, giocatore di serie C del Massa, spiega quale è stata la motivazione che lo ha portato a creare Board of Dreams. "Vengo da Grosseto dove ho vissuto gli anni della Mabro senza mai perdermi A sinistra Marco Pieri, l'inventore di Board of Dreamsun campionato. Poi mi sono trasferito a Lucca dove annualmente si tiene la fiera più importante in Italia dei giochi da tavolo e così ho rispolverato un progetto a cui avevo già lavorato qualche anno fa". Un progetto che ha avuto la spinta decisiva dai fan (oltre 200) della pagina di Facebook creata appositamente per questo gioco (http://www.facebook.com/#!/BoardOfDreams) . "Lì mi sono confrontato con esperti del settore ed appassionati di baseball e negli ultimi 6-7 mesi ho elaborato il progetto definitivo andando, per il momento, con un'autoproduzione".


Board of Dreams
, la cui dinamica del gioco e la grafica sono definitive, si gioca con carte, dadi, 36 giocatori-pedina ed il regolamento sarà presto tradotto anche in inglese e in spagnolo. Un gioco alla portata di tutti, dai principianti agli esperti: "Il gioco ha più livelli di profondità - spiega Marco Pieri -  Un modo più semplificato per chi si avvicina per la prima volta al baseball fino ad una simulazione vera e propria di questo sport con la definizione della rosa, un vero e proprio draft, il posizionamento della difesa e la scelta dei battitori per chi invece è un appassionato del batti e corri. Il logo ufficiale del gioco da tavoloLo spirito è che tutti si devono divertire". Board of Dreams ha un sito dedicato (http://www.boardofdreams.it/) da cui a breve sarà possibile scaricare aggiornamenti perché l'obiettivo di Marco Pieri è continuare a lavorare sulla sua invenzione per poterla migliorare.


E se inizialmente il mercato in cui lanciare il gioco era quello italiano, adesso gli orizzonti si sono allargati: "Sono partito dall'Italia perché conosco la passione che c'è verso il baseball e i giochi da tavolo, però la mia intenzione è quella di guardare anche al di fuori. Per questo, dopo aver presentato il gioco alle fiere di Roma e Modena, andrò ad ottobre anche a quella di Essen che è la più importante d'Europa". L'obiettivo fissato per la Germania è quello di arrivare con il gioco al completo, presentare cioè la versione in scatola: "Sto lavorando per poter far partire lo scatolato. Ho avuto contatti con alcuni possibili sponsor e spero di raggiungere questo traguardo nella seconda metà del 2012. Certo mettere insieme tutti i pezzi non è facile".

Alcuni appassionati che giocano durante la fiera "Ludica" di RomaLa prima versione di Board of Dreams ha però già riscosso un gran successo, sia tra i visitatori delle due fiere "anche se in quella di Roma il maltempo di quei giorni ha un po' tagliato le gambe a tutti", sia sul mercato viste le numerose richieste arrivate al suo inventore che tra il serio e lo scherzoso si lascia scappare: "speriamo di riuscire a soddisfare tutti".


Gli appassionati interessati al gioco possono richiedere informazioni o acquistare Board of Dreams tramite la pagina di Facebook o scrivendo a info@boardofdreams.it.

 

sponsor ibaf
sponsor confederation
sponsor esf
sponsor loyalty
sponsor girandola
sponsor majorleague
sponsor terre
sponsor teamservice
sponsor ephos
sponsor brett
Playoff
sponsor ics
 
sponsor bigioni
sponsor sixtus
sponsor winneritalia
FIBS Shop logo 2015 small jpg
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });